Vandalizzata stazione fra i responsabili anche minorenni

Un'azione da branco talmente distruttiva da spingere altri giovani, testimoni dello scempio gratuito, a segnalare l'atto vandalico in atto ai Carabinieri. 

Vandalizzata stazione fra i responsabili anche minorenni
Sotto il Po, 30 Aprile 2018 ore 09:56

Vandalizzata stazione di Mangacavallo nella notte di sabato da un gruppo di giovanissimi.

Vandalizzata stazione

E’ successo nella notte tra sabato e domenica: vetri infranti, porte divelte e muri imbrattati. Un gruppo di giovanissimi, fra cui figurerebbero anche dei minorenni, ha preso d’assalto la stazione di Magnacavallo facendo scempio della cosa pubblica.

Denunciati da coetanei

Un’azione da branco talmente distruttiva da spingere altri giovani, testimoni dello scempio gratuito, a segnalare l’atto vandalico in atto ai Carabinieri. Gli uomini dell’Arma sono intervenuti e, grazie al racconto dei testimoni oculari, sono riusciti a rintracciare identificare gli autori del danneggiamento. La posizione dei minorenni che hanno partecipato all’atto vandalico sarà probabilmente vagliata dal tribunale dei minori di Brescia.

Il sindaco

Il sindaco Arnaldo Marchetti ha dichiarato che sarà sua premura informarsi in merito all’accaduto per impedire che episodi del genere si ripetano. La stazione non si trova nel centro abitato, per questo la posizione defilata e non presidiata la rende preda più facile di atti vandalici. D’altro canto la zona è comunque presidiata da videocamere di sorveglianza, che saranno fondamentali per inchiodare

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia