Ats Val Padana e ASST Mantova

Vaccinazione anti-Covid a domicilio… ma è solo una truffa

A lanciare l'allarme sono le stesse autorità sanitarie territoriali.

Vaccinazione anti-Covid a domicilio… ma è solo una truffa
Cronaca Mantova, 14 Gennaio 2021 ore 12:44

Campagna vaccini anti Covid 2020-2022: le autorità sanitarie territoriali avvisano la popolazione che non è attivo alcun servizio di somministrazione della Vaccinazione Anticovid al domicilio.

Vaccinazioni anti-Covid a domicilio… ma è solo una truffa

ATS Val Padana ha ricevuto segnalazioni circa telefonate arrivate ad alcune persone anziane alle quali si proponeva di fissare un appuntamento per la Vaccinazione Anticovid presso la propria abitazione.

Chiunque riceva telefonate o qualora qualcuno si presenti al domicilio proponendo tale servizio è certamente una truffa o un raggiro: le autorità sanitarie territoriali – ATS Val Padana, ASST Crema, ASST Cremona e ASST Mantova – non hanno in corso questa attività.

Avvisare le autorità

Chiunque incorra in situazioni dubbie non aderisca ad alcuna proposta e non esiti a contattare le autorità preposte, siano esse di polizia che sanitarie; si chiede a tutti di contribuire a divulgare tale informazione soprattutto a tutela delle persone anziane e fragili che più facilmente corrono il pericolo di essere raggirate.

Il piano vaccinale

Si ricorda che il piano vaccinale nazionale prevede varie fasi dedicate a target di popolazione diverse. Siamo ancora nella prima fase rivolta agli operatori sanitari e sociosanitari, ospedalieri e dei servizi territoriali, agli ospiti e personale delle RSA.

Le somministrazioni in Lombardia

Nelle strutture sanitarie della Lombardia, alla data di ieri, 13 gennaio 2020, erano state effettuate 21.837 vaccinazioni anti covid. Il dato complessivo sale quindi a 126.648 somministrazioni dall’inizio della campagna. Nel numero sono comprese anche 362 vaccinazioni effettuate nei giorni scorsi e rendicontate ieri.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità