Cronaca
Bagnolo San Vito

Ustionati con i solventi nella piscina: gravi due operai

Stavano rimuovendo una vasca idromassaggio: gravi traumi alle gambe

Ustionati con i solventi nella piscina: gravi due operai
Cronaca 08 Agosto 2022 ore 11:42

Entrambi i lavoratori portati in ospedale in codice rosso: immediati i soccorsi.

Due operai ustionati con dei solventi

Due operai di 42 e 52 anni versano in condizioni gravi dopo essere rimasti ustionati con dei solventi mentre stavano lavorando nella piscina del centro benessere Island Spa di via Marco Biagi a Bagnolo San Vito, a due passi dalla Città della Moda.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, i due lavoratori stavano sostanzialmente rimuovendo una piscina idromassaggio e con dei solventi stavano procedendo alla completa pulizia e ripulitura dell'area di lavoro. Ad un tratto però i solventi che gli operai stavano utilizzando avrebbero fatto una sorta di contatto con i pantaloni di uno dei due operai, realizzati in tessuto acrilico, provocandogli gravi ustioni alle gambe.

Dove si è verificato il grave incidente sul lavoro:

Ustionato anche il collega

Il collega, vista la situazione, ha subito soccorso l'operaio che era rimasto coinvolto nell'incidente: nel momento dei soccorsi però pure il secondo operaio è rimasto ustionato, anche se - a quanto pare - in modo leggermente meno grave. Anche il secondo lavoratore in ogni caso è stato portato in ospedale in condizioni molto serie, in codice rosso.

Arrivano Cc, 118 e medicina del lavoro

Sul posto immediatamente sono arrivati soccorsi e forze dell'ordine: oltre ai carabinieri e ai tecnici della medicina del lavoro dell'Ats di Mantova, sono giunti pure due ambulanze, automedica ed elisoccorso. Entrambi gli operai sono stati portati in ospedale in codice rosso, con ustioni piuttosto gravi. Ora i medici si stanno prendendo cura di tutti e due i lavoratori rimasti feriti.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter