Cronaca

Truffe on line, 19 persone denunciate

Il raggiro mediante l’utilizzo di un sito web di vendita di prodotti elettronici a prezzi convenienti, creato ad hoc.

Truffe on line, 19 persone denunciate
Cronaca Mantova, 29 Settembre 2018 ore 14:01

Truffe on line: a Bigarello denunciato un uomo di 42 anni.

Truffe on line

Continua imperterrita la lotta contro i truffatori della rete. A Bigarello, i militari della locale Stazione Carabinieri, dopo una complessa ma ininterrotta serie di accertamenti hanno portato a termine un’attività di indagine che ha prodotto la denuncia per il reato di Truffa di un 42enne italiano residente in provincia di Pavia.

Il sito web

L’uomo ha creato un sito web di vendita di prodotti elettronici a prezzi chiaramente convenienti, ha incassato il pagamento per uno smartphone con l’accredito su un conto corrente dedicato della somma pattuita consistente in Euro 250 ca. e successivamente non ha mai perfezionato la compravendita omettendo di consegnare l’oggetto in questione. Inoltre ha fatto perdere le sue tracce tagliando tutti i contatti con l’acquirente.

Marketplace Community

E’ stato poi accertato che il truffatore ha operato in questa maniera svariate altre volte e sempre tramite un rimando on-line a “Marketplace Community” mediante un collegamento alla sua pagina Facebook o a quella creata ad hoc per le vendite di prodotti elettronici con la medesima denominazione del sito.

19 persone denunciate

Dall’inizio dell’anno il Comando Compagnia Carabinieri di Mantova a seguito di indagini nel campo dell’informatica ha denunciato a piede libero 19 persone. Sul sito istituzionale dell’Arma dei Carabinieri è possibile trovare preziosi consigli per evitare questo genere di reati. Questo l’indirizzo-web da consultare: www.carabinieri.it/cittadino/consigli/tematici/internet/i-rischi-dell'e-commerce

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE