Menu
Cerca

Truffa online: consegna meno della metà della legna pagata

I carabinieri di Ostiglia hanno rintracciato e denunciato il responsabile: si tratta di un 26enne del Foggiano.

Truffa online: consegna meno della metà della legna pagata
Cronaca Sotto il Po, 15 Gennaio 2019 ore 12:13

Truffa online finita male per un 26enne che ha cercato di fregare un 28enne che l’ha denunciato.

Truffa online

A Ostiglia, i militari della locale Stazione Carabinieri, hanno denunciato per il reato di “truffa”, un 26 enne italiano residente nel foggiano. Il giovane, mediante un annuncio di vendita postato su un noto social network, ha proposto ad un 28enne del Mantovano, la vendita di legna da ardere ad un prezzo scontato, pattuendo con quest’ultimo la consegna di un quantitativo di 50 quintali per un importo di 550 euro. All’atto della consegna però, la persona denunciata, ne ha scaricata un quantitativo nettamente inferiore, circa 20 quintali, facendosi comunque consegnare per intero la somma pattuita. 

LEGGI ANCHE: Stroncato da malore nelle “sue” corsie primario di Asola