Cronaca
Castiglione delle Stiviere

Trovato il "ladro delle lavanderie": ha colpito 3 volte in pochi giorni

E' un 27enne della provincia di Verona che a cavallo tra novembre e dicembre dello scorso anno ha messo a segno tre colpi. 

Trovato il "ladro delle lavanderie": ha colpito 3 volte in pochi giorni
Cronaca Mantova, 19 Gennaio 2022 ore 14:29

Grazie all'attività d'indagine dei Carabinieri di Castiglione delle Stiviere è stato possibile individuare il presunto colpevole: è un 27enne della provincia di Verona che a fine dello scorso anno ha messo a segno tre colpi.

I Carabinieri hanno identificato e denunciato il "ladro delle lavanderie"

Analitica attività investigativa quella dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Castiglione delle Stiviere che ha portato all’identificazione dell’autore di ben tre distinti furti perpetrati presso una lavanderia self-service di Castiglione delle Stiviere.

3 casi in pochi giorni

I fatti risalgono al 29 novembre 2021, al 4 e al 9 dicembre 2021 quando, presso una lavanderia self-service di Castiglione delle Stiviere, durante la notte, erano stati commessi dei furti. In tutti e tre i casi l’autore dei furti aveva forzato la fessura d’ingresso delle banconote del cambia monete per poi asportare il denaro contenuto per un totale di circa 1.400,00 euro tra banconote e monete, oltre al danno complessivo per la riparazione del cambia monete di circa 1.800,00.

L'indagine dei Carabinieri

A seguito della prima denuncia presentata dalla proprietaria della lavanderia, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Castiglione delle Stiviere hanno avviato un’immediata attività d’indagine attraverso la visione delle immagini catturate dall’impianto di video sorveglianza. Un lavoro non facile poiché l’autore del furto era travisato con un cappuccio e nascondeva molto bene il volto. Stesse modalità e stesso autore sono emerse per il secondo e terzo furto.

Scoperto l'autore

I militari dell’Arma, a questo punto, hanno posto in atto una laboriosa attività d’indagine e, dopo un’attenta analisi delle risultanze in loro possesso, hanno individuato l’autore dei reati predatori.
La conclusione delle indagini ha portato al deferimento in stato di libertà di R.O., 27enne originario della Moldavia e residente in provincia di Verona, per il reato di furto aggravato.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter