Cronaca
controlli stradali

Trasportava illecitamente rifiuti, camionista denunciato

Due persone sono state denunciate in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria Mantovana per il reato di trasporto illecito di rifiuti.

Trasportava illecitamente rifiuti, camionista denunciato
Cronaca Mantova, 26 Ottobre 2021 ore 10:21

Servizio di controllo del trasporto su strada di rifiuti: i Carabinieri denunciano due persone.

I Controlli dei Carabinieri nell'Alto Mantovano

Durante la mattina del 23 ottobre 2021, nell’Alto Mantovano, è stato effettuato un servizio coordinato di controllo del trasporto su strada di rifiuti, disposto dal Comando Provinciale Carabinieri di Mantova, da parte dei militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Castiglione delle Stiviere e da personale della Stazione Carabinieri Forestale di Goito, teso a contrastare e reprimere l’attività di trasporto illecito di rifiuti.

Camionista trasportava illecitamente rifiuti

Nello specifico, i militari dell’Arma hanno controllato un autocarro, cassonato ribaltabile, condotto da G.A., 72enne, con all’interno rifiuti eterogenei provenienti da attività di demolizione edile e consistenti in tegole in plastica ed altri rifiuti di natura lignea. Il 72enne, durante le fasi di controllo, ha dichiarato che doveva procedere allo scarico dei rifiuti presso il Centro di Raccolta di Castel Goffredo per conto della ditta edile del proprio figlio G.M., 44enne, giunto poco dopo sul luogo del controllo.
G.A. e G.M. sono stati denunciati in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria Mantovana per il reato di trasporto illecito di rifiuti. L’autocarro con i rifiuti è stato sequestrato e scortato dai Carabinieri presso il magazzino della ditta edile di G.M. ed affidato in custodia giudiziale al medesimo.
Durante il servizio coordinato è stato controllato un altro autocarro risultato in regola.

L'invito a segnalare

I Carabinieri della Compagnia di Castiglione delle Stiviere fanno sapere che i controlli in materia di trasporto di rifiuti aumenteranno costantemente al fine di scongiurare il crescere i reati in materia ambientale. I cittadini sono invitati a segnalare, anche in via riservata, alle Forze dell’Ordine tramite il numero gratuito di emergenza unico 112, ogni utile notizia che possa permettere di prevenire qualsiasi tipo di reato in materia di rifiuti, al fine di identificarne anche gli autori.