Cronaca
ostiglia

Trasportava carne in un frigorifero non funzionante su un furgone pieno di muffa

Gli agenti della Polizia Stradale hanno elevato sanzioni amministrative pari a 7mila euro.

Trasportava carne in un frigorifero non funzionante su un furgone pieno di muffa
Cronaca Mantova, 22 Ottobre 2021 ore 10:51

Una Pattuglia del Distaccamento di Ostiglia ha eseguito un controllo congiunto, con personale ATS Valpadana, di un furgone per trasporto alimenti diretto in un centro distribuzione di Goito (MN) e proveniente dalla Provincia di Caserta.

Trasportava carne in un frigorifero non funzionante su un furgone pieno di muffa

Sono state rinvenute diverse confezioni di prodotti di origine animale “non più idonee al consumo umano”, che sono state sequestrate.
La merce, come accertato dai medici veterinari dell’ATS Valpadana, avrebbe dovuto viaggiare a una temperatura costante di 7 gradi mentre al momento del controllo il sistema di refrigerazione risultava non funzionante.
Gli agenti della Polizia Stradale hanno elevato sanzioni amministrative pari a 7.000 Euro per la mancata certificazione obbligatoria e per l’inidoneità del vano di carico che presentava muffa sulle pareti.