malore fatale?

Tragico fuori strada a Marimirolo, autista perde la vita finendo nel fosso

Il medico intervenuto ne ha dovuto constatare la morte.

Tragico fuori strada a Marimirolo, autista perde la vita finendo nel fosso
Cronaca Mantova, 08 Gennaio 2021 ore 08:14

Un brutto incidente si è realizzato nella serata di ieri, 7 gennaio 2021, poco dopo le 21.30 quando un 68enne ha perso la vita dopo essere finito fuori strada con il furgoncino che stava guidando.

L’incidente e l’arrivo dei soccorsi

Secondo una prima ricostruzione di quanto successo l’uomo, un 68enne mantovano, si trovava alla guida di un furgone Renault e precedeva un trasporto eccezionale che da porto di Valdaro era diretto a Brescia. Ad un certo punto della marcia però, all’altezza di Marimirolo lungo la Ss 236, come raccontato dagli autisti degli altri mezzi presenti, il camioncino ha sterzato completamente verso sinistra senza alcun tipo di frenata ed è finito nel fossato che costeggia la strada.

Immediata la chiamata al 118, che è prontamente intervenuto sul posto con un’auto medica e un’ambulanza. Grazia all’intervento dei Vigili del fuoco che hanno estratto l’uomo dall’abitacolo del furgone tagliando la cintura di sicurezza, i sanitari hanno potuto provare a salvarlo ma purtroppo i tentativi sono stati vani. Seppur il 68enne respirasse ancora al momento del soccorso era già privo di conoscenza e i tentativi di rianimazione non lo hanno sottratto da un infausto destino: il medico ne ha dovuto constatare la morte.

Malore fatale?

Oggi il magistrato incaricato del caso dovrà decidere se eseguire l’autopsia, che potrebbe confermare il sospetto che alla base di questo tragico incidente vi sia un malore fatale.

L’INCIDENTE E’ AVVENUTO QUI:

LEGGI ANCHE:

Assembramento fuori da un bar: 7 persone sanzionate 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità