Sotto casa della ex "Voglio solo parlarti", ma poi spunta il coltello

La donna e i figli sono stati trasferiti in una comunità protetta.

Sotto casa della ex "Voglio solo parlarti", ma poi spunta il coltello
Cronaca Mantova, 18 Marzo 2019 ore 11:34

Sotto casa della ex dicendo di volerle solo parlare...ma poi è stato trovato un coltello.

Sotto casa della ex

Ennesimo episodio di stalking a danno di una ex. Protagonista un 50enne che non intendeva rassegnarsi alla separazione dalla moglie. E' accaduto a Mantova, la settimana scorsa, quando l'uomo si è presentato sotto casa della donna, più giovane di qualche anno, chiedendo di poterle parlare. Sono entrambi italiani e residenti in città.

L'arrivo della Volante

Agli agenti è arrivata una segnalazione, un uomo in forte stato di alterazione stava dando in escandescenza sotto casa della ex, pretendendo di parlare con lei. A chiamare la polizia proprio i figli dell'uomo, in casa, spaventati, mentre la donna era fuori. Gli agenti hanno perquisito il 50enne, trovando un coltello da cucina in suo possesso. E' stato quindi portato in questura per ulteriori accertamenti e denunciato a piede libero per porto abusivo di coltello

Trasferiti in un luogo protetto

La donna e i figli sono quindi stati trasferiti, in via precauzionale, in un rifugio protetto. Proseguono le indagini sull'uomo, per accertare eventuali precedenti di violenza domestica.

LEGGI ANCHE: Incidente a Goito, coinvolti anche due bimbi di 4 e 10 anni