Sisma Mantova, il presidente Fontana incontrerà i sindaci dei comuni colpiti

L’incontro fissato in data 29 giugno. Firmate due ordinanze per abitazioni e imprese dell’agroindustria.

Sisma Mantova, il presidente Fontana incontrerà i sindaci dei comuni colpiti
Mantova, 10 Giugno 2018 ore 08:58

Sisma Mantova, il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, incontrerà i sindaci dei comuni colpiti il prossimo 29 giugno.

Sisma Mantova: Attilio Fontana a Mantova

Il presidente della Regione Lombardia sarà a Mantova il prossimo 29 giugno - in qualità di commissario delegato per la ricostruzione - per incontrare tutti i sindaci dei comuni colpiti dal sisma del 20 e 29 maggio 2012. Lo ha comunicato lo stesso governatore al sub commissario delegato Alessandra Cappellari che, venerdì 8 giugno, ha incontrato il gruppo di lavoro ristretto al quale ha anche annunciato la firma da parte del governatore di due ordinanze particolarmente importanti per privati e imprese.

Firmate due ordinanze

In particolare l'ordinanza numero 391 riapre i termini per presentare le richieste di contributo per la sistemazione delle abitazioni inagibili a seguito delle scosse per coloro che ancora non hanno ricevuto i fondi. Le nuove domande potranno essere prossimamente inoltrate con tutta probabilità già a partire dal mese di luglio. L'ordinanza 392 è invece destinata alle aziende agricole che hanno subito danni e fornisce le prime indicazioni utili alla conclusione degli interventi e/o per le ultime concessioni di contributi entro le scadenze delle notifiche Aiuti di Stato per le imprese attive nei settori Agricoltura e Agroindustria.

Grande attenzione della Giunta

"Ho chiesto ai sindaci - ha aggiunto il sub commissario delegato Alessandra Cappellari - di cercare soluzioni al fine di velocizzare le conferme degli Stati di avanzamento dei lavori (SAL) per le aziende che attendono di essere liquidate. I comuni hanno fatto sapere di essere al lavoro per raggiungere l'obiettivo, comunicando che l'assunzione di nuovi tecnici, in organico dal primo luglio e che ricostituiranno il numero di addetti necessario sarà di grande aiuto al fine di validare le pratiche".
"Il fatto che il presidente della Regione - ha concluso Cappellari - abbia deciso di venire a Mantova il prossimo 29 giugno conferma la grande attenzione della sua Giunta verso la popolazione e le imprese colpite dal terremoto".

LEGGI ANCHE Elezioni comunali 2018 guida al voto | STASERA LA DIRETTA oppure TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!