Cronaca
Gazzuolo

Si infortuna sul ghiaione: soccorso 67enne di Gazzuolo

L'uomo stava facendo un'escursione nei pressi del Monte Baldo: per lui contusioni e un taglio al gomito

Si infortuna sul ghiaione: soccorso 67enne di Gazzuolo
Cronaca Viadana, 13 Settembre 2022 ore 10:15

L'infortunio durante l'escursione

Stava facendo un'escursione in montagna quando improvvisamente, mentre percorreva un ghiaione, è caduto al suolo provocandosi diverse contusioni e una ferita: l'uomo, un 67enne di Gazzuolo, è stato aiutato subito dal soccorso alpino per poi farsi medicare al pronto soccorso.

L'episodio si è verificato ieri, lunedì 12 settembre 2002 nei pressi del Monte Baldo, in provincia di Verona.

Aiutato dal gestore del rifugio

Alle 16.50 circa il soccorso alpino di Verona è stato infatti attivato per l'escursionista che era scivolato sul ghiaione all'altezza dell'incrocio tra il sentiero Marocco e quello delle creste del Monte Baldo. Il 67enne di Gazzuolo, che aveva riportato contusioni e un taglio sul gomito è stato subito aiutato e medicato dal gestore del Rifugio Telegrafo: quest'ultimo infatti è componente del soccorso alpino e nel giro di breve tempo è giunto sul posto per prestare assistenza al 67enne gazzuolese.

Soccorso sul posto e poi ospedale

Assieme all'amico dell'infortunato, il gestore del rifugio ha ha aiutato a scendere fino al Passo del Camin, dove è arrivata una squadra con i mezzi. Trasferito sul fuoristrada, l'escursionista è stato trasportato a Due Pozze, nel territorio comunale di San Zeno di Montagna, dove aveva posteggiato la propria auto, con la quale si è poi recato autonomamente al pronto soccorso per le medicazioni e le cure del caso.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter