Sfruttamento manodopera clandestina: laboratorio tessile nei guai

Pesante sanzione pecuniaria e sospensione dell'attività imprenditoriale.

Sfruttamento manodopera clandestina: laboratorio tessile nei guai
Cronaca Alto Mantovano, 16 Gennaio 2019 ore 12:40

Sfruttamento manodopera clandestina: multa da capogiro per imprenditori cinesi.

Sfruttamento manodopera clandestina

A Cavriana, i Carabinieri di Volta Mantovana, congiuntamente ai militari delle Stazioni Carabinieri di Guidizzolo e Monzambano, al Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Mantova, al personale INAIL e INPS hanno scoperto grosse irregolarità nel corso di un mirato alla prevenzione e repressione del fenomeno dello sfruttamento della manodopera clandestina nell’ambito del “SETTORE DELLA CALZA”.

Laboratorio tessile

E' stato sottoposto alla verifica un laboratorio tessile di proprietà di un 66enne cinese del luogo. Gli operanti, a seguito di un controllo all’interno del laboratorio, hanno identificato complessivamente 7 lavoratori di cui 2 senza regolare contratto. I Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro, hanno provveduto alla sospensione dell’attività imprenditoriale ed hanno emesso una sanzione pecuniaria ammontante complessivamente a 9200,00 euro.

LEGGI ANCHE: Truffe online: hai guardato un porno? Adesso paga