Sfruttamento manodopera clandestina e caporalato, arrestato 32enne

Nella giornata di ieri effettuati controlli in cinque laboratori tessili.

Sfruttamento manodopera clandestina e caporalato, arrestato 32enne
Alto Mantovano, 29 Settembre 2018 ore 15:55

Sfruttamento manodopera clandestina e caporalato, arrestato un 32enne originario del Bangladesh per i reati di caporalato e sfruttamento della manodopera clandestina.

Controlli nei laboratori tessili

Nel pomeriggio di ieri a Castiglione delle Stiviere (MN), i Carabinieri delle stazioni di Castiglione D/S, Castel Goffredo e Volta Mantovana in collaborazione con i colleghi del nucleo CC Ispettorato Lavoro di Mantova, coadiuvati dagli ispettori dell’Inps e dell’Inail e dalla Polizia Locale di Castiglione D/S, coordinati dal comandante di questa compagnia CC Maggiore Simone Toni, hanno proceduto al controllo di cinque laboratori operanti nel settore del confezionamento di abbigliamento.

4 lavoratori senza regolare contratto

All’interno di due laboratori gli operanti hanno sorpreso intenti in attività 10 cittadini cinesi, di cui 4 senza regolare contratto di lavoro. Di conseguenza il nucleo CC Ispettorato del Lavoro di Mantova ne ha disposto la sospensione con relativa sanzione pecuniaria di euro 16mila.

Manodopera clandestina e caporalato

Contestualmente i carabinieri della locale stazione di Guidizzolo hanno eseguito un arresto in esecuzione all’ordine di carcerazione di I.S. 32enne, di nazionalità Bangladesh, residente a Guidizzolo, per i reati di caporalato e sfruttamento della manodopera clandestina, a seguito di complessa attività investigativa svolta dai carabinieri. Il medesimo dovrà espiare una pena di anni 2 e mesi 6 di reclusione. L’arrestato, si trova ora nel carcere di Mantova a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Queste operazioni s’inseriscono nell’alveo della complessa attività preventiva e repressiva svolta nella giornata di ieri, venerdì 28 settembre, da tutti i carabinieri nel mantovano. Il comandante provinciale di Mantova, Colonnello Fabio Federici, esprime il suo vivo apprezzamento ai militari operanti per gli ottimi risultati raggiunti nel delicato settore.

LEGGI ANCHE: Lavoratori irregolari scattano 3 denunce, torna incubo caporalato

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia