Scoperto minorenne in possesso di droga pronta per essere spacciata agli studenti

In seguito a una perquisizione il ragazzo è stato trovato con 10 grammi di marijuana.

Scoperto minorenne in possesso di droga pronta per essere spacciata agli studenti
Cronaca Curtatone, 01 Ottobre 2019 ore 10:07

In seguito a una perquisizione il ragazzo è stato trovato in possesso di 10 grammi di marijuana.

Denunciato un minore per detenzione di stupefacenti a Ostiglia

Nella giornata di ieri, 30 settembre 2019, i militari della Stazione di Ostiglia, nel corso di mirati servizi volti ad arginare il fenomeno dello spaccio di stupefacenti tra gli studenti, hanno eseguito una perquisizione domiciliare a carico di uno studente ostigliese. Nel corso della stessa sono stati rinvenuti quasi 10 grammi di marijuana suddivisa in dosi e pronta per essere spacciata tra i giovani studenti che frequentano i vari istituti scolastici di quel comune. La sostanza sequestrata, senza l’intervento dei militari ostigliesi, sarebbe stata smerciata nella piazza di Ostiglia alla fermata degli autobus che trasportano centinaia di studenti. Il denunciato, italiano, dovrà rispondere all’Autorità Giudiziaria della violazione dell’art. 73 del DPR 309/1990.

Segnalato assuntore di stupefacenti a Gonzaga

Sempre nel pomeriggio di ieri i militari dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Gonzaga, durante i controlli dei flussi di transito eseguiti nel comune di Suzzara, hanno notato transitare in centro una vettura con a bordo un soggetto 21enne del luogo a loro noto quale potenziale detentore di sostanze stupefacenti.
A seguito della perquisizione eseguita, infatti, i sospetti dei militari sono diventati realtà, poiché nascosti all’interno della vettura sono stati rinvenuti, sotto la leva del cambio del veicolo, due involucri di sostanza stupefacente tipo hascisc per un totale di circa 1 grammo. In tale contesto è stata applicata a carico del giovane la sanzione di cui all’art. 75 del D.P.R. 309/1990 che ora dovrà affrontare un percorso rieducativo a cura del servizio tossicodipendenze della Prefettura di Mantova, che valuterà altresì la sanzione della sospensione della patente di guida. La sostanza stupefacente è stata sequestrata a disposizione dell’Autorità Amministrativa.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità