Scappa dal reparto psichiatrico, poi aggredisce i poliziotti: denunciato

Il 26enne mantovano è stato rintracciato presso una struttura ricettiva dell’hinterland e riaccompagnato in Ospedale.

Scappa dal reparto psichiatrico, poi aggredisce i poliziotti: denunciato
Cronaca Mantova, 20 Giugno 2019 ore 18:36

Colpisce i poliziotti che lo stanno riaccompagnando nel reparto di psichiatria da dove era scappato: denunciato u n 27enne mantovano.

Scappa dal reparto psichiatrico

Si era allontanato arbitrariamente, lo scorso 17 giugno, dal Reparto di Psichiatria dell’Ospedale di Mantova, dove doveva essere sottoposto a trattamento sanitario obbligatorio: un ventiseienne mantovano è stato rintracciato dalla Volante – nella stessa mattinata del 17 – presso una struttura ricettiva dell’hinterland, e riaccompagnato in Ospedale.

Colpisce un poliziotto con un pugno

Mentre il paziente attendeva la sottoposizione alla terapia, apparentemente in uno stato di assoluta tranquillità, all’improvviso ha cominciato a correre, guadagnando l’uscita del Reparto di Psichiatria in pochi secondi. Gli Agenti, che lo tenevano d’occhio, hanno bloccato subito la sua fuga, riaccompagnandolo all’interno del Reparto.

In questo frangente il ragazzo ha sferrato un forte pugno all’orecchio destro di uno dei due Agenti, nel tentativo – vano – di sottrarsi al trattamento sanitario.

Dopo essere stato messo a disposizione dei medici per la prosecuzione della terapia, il giovane è stato segnalato all’Autorità Giudiziaria per i reati di Violenza e Resistenza a Pubblico Ufficiale.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità