Saldo demografico a Gonzaga: meno nascite e più decessi

Un andamento che caratterizzato tutto il basso mantovano. 

Saldo demografico a Gonzaga: meno nascite e più decessi
Sotto il Po, 13 Gennaio 2020 ore 12:06

Saldo demografico: 8918 i residenti nel Comune di Gonzaga. Meno nascite e più morti: un andamento che caratterizzato tutto il basso mantovano.

8919 residente a Gonzaga

Sono 8918 i residenti nel Comune di Gonzaga secondo il bilancio demografico 2019 elaborato dall’ufficio anagrafe comunale. Il dato, che registra un calo di 78 unità rispetto al 2018, risente della flessione tecnica dovuta al significativo numero di cancellazioni per irreperibilità – 59 -, frutto dell’opera di aggiornamento dell’anagrafe avviata lo scorso anno.
I residenti a Gonzaga sono 5500, a Bondeno 1929 e a Palidano 1489, per un totale di 3401 famiglie registrate. Il numero della popolazione maschile è superiore a quella femminile: 4464 contro 4454.
Il sindaco Elisabetta Galeotti evidenzia come, anche a Gonzaga come nel resto della nazione ma in particolare nell’Oltrepò mantovano, sia in atto un progressivo invecchiamento della popolazione.

Diminuiti i nati, aumentati i deceduti

Registriamo una lieve flessione dei nati, 58 rispetto ai 62 dell’anno precedente, mentre aumenta il numero dei deceduti, 91 contro 85, portando a -33 il saldo tra nascite e decessi nel 2019 – spiega Galeotti -. A livello nazionale e regionale mancano politiche di sviluppo che possano fornire anche ai sindaci gli strumenti per contrastare il calo demografico, in particolare in territori come il nostro che ancora scontano, a livello produttivo, commerciale e dei servizi, gli effetti del sisma e di un sistema di collegamenti arretrato”.

Registrano un contenuto aumento i matrimoni religiosi, da 4 a 6, e un lieve calo quelli civili, da 5 a 4. Invariato il dato relativo ai divorzi (5) mentre passano da 1 a 4 le separazioni; risultano 3 le convivenze registrate.

(Immagine di copertina tratta dal gruppo Facebook cittadino)

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia