Rubò alla Camera di Commercio e al “Gigante”: espulso

Ad essere rimpatriato un pluripregiudicato georgiano di 28 anni.

Rubò alla Camera di Commercio e al “Gigante”: espulso
Mantova, 24 Gennaio 2020 ore 14:50

Espulso e rimpatriato pluripregiudicato georgiano di 28 anni dopo furto alla Camera di Commercio e al supermercato “Il Gigante”.

Rubò alla Camera di Commercio e al “Gigante”: espulso

Nel pomeriggio di ieri S.D., cittadino georgiano di 28 anni clandestino sul territorio nazionale, pluripregiudicato per numerosi furti aggravati – non ultimi i recenti arresti, risalenti a due settimane fa, per i furti presso la Camera di Commercio di Mantova e per quello commesso, il giorno seguente, al Centro Commerciale “Il Gigante” di Curtatone – nonché per rapina impropria, porto abusivo di armi e ingresso e soggiorno illegale in Italia, è stato espulso dal Territorio Nazionale.

LEGGI ANCHE>> Furto alla Camera di Commercio: beccato mentre fugge dalla finestra

Per il furto al “Gigante”, S.D. era stato condannato dal Tribunale di Mantova a 4 mesi di reclusione con la condizionale, mentre per il furto alla Camera di Commercio il processo per direttissima era stato rinviato al prossimo 29 gennaio.

L’Ufficio Immigrazione della Questura, infatti, dopo aver esaminato attentamente la sua posizione nel nostro Paese, e a seguito degli accertamenti effettuati anche mediante la Banca Dati del Ministero dell’Interno, ha certificato la mancanza di qualsiasi titolo che potesse giustificare la sua presenza in Italia.

Accompagnato alla frontiera

Il Questore della Provincia di Mantova Paolo Sartori, di conseguenza, ha provveduto ad emettere nei confronti di S.D. un decreto di accompagnamento immediato alla Frontiera. Pertanto, nella serata di ieri, il 28enne è stato scortato immediatamente dagli Agenti dell’Ufficio Immigrazione della Questura all’Aeroporto di Milano Malpensa, e subito imbarcato su un volo per Tbilisi.

Nel caso in cui S.D. dovesse, in futuro, tornare illegalmente in Italia, verrà arrestato e, dopo aver scontato le pene accumulate, verrebbe nuovamente espulso e trasferito nel proprio Paese d’origine.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Mantova e Provincia Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale di Mantova (clicca “Mi piace” o “Segui” e imposta le notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia)

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve