Cronaca
San Benedetto Po

Ruba un tablet nuovo e chiede 80 euro al proprietario per restituirglielo

I Carabinieri di San Benedetto Po hanno individuato il responsabile: è un pregiudicato italiano.

Ruba un tablet nuovo e chiede 80 euro al proprietario per restituirglielo
Cronaca Mantova, 14 Marzo 2022 ore 11:10

I Carabinieri di San Benedetto Po hanno eseguito una misura cautelare per reati contro il patrimonio nei confronti di un pregiudicato italiano.

Avviso orale per un pregiudicato

La scorsa settimana, a seguito di indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Mantova, i Carabinieri della Stazione di San Benedetto Po hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare in carcere richiesta dalla Procura della Repubblica di Mantova ed emessa dal Giudice per le indagini preliminari nei confronti di un soggetto italiano pregiudicato, avvisato orale - attualmente in carcere in attesa di interrogatorio da parte del GIP - ritenuto responsabile di estorsione e ricettazione.
Secondo quanto ricostruito l’uomo, avuta la disponibilità di un tablet di ultima generazione oggetto di furto in abitazione, avrebbe contattato la vittima e preteso la consegna di ottanta euro per la successiva restituzione.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter