Ripara l’auto ma non paga il conto

Arrestato a Medole, un 39enne, per tentata rapina e lesioni personale aggravate.

Ripara l’auto ma non paga il conto
Alto Mantovano, 23 Febbraio 2018 ore 11:55

Ripara l’auto in un’autofficina di Medole e va via senza pagare il conto, il proprietario lo insegue.

Ripara l’auto ma non paga

Un nigeriano di 39 anni, residente nel bresciano, dopo aver prelevato la propria autovettura lasciata in precedenza per delle riparazioni presso un’autofficina della zona, si allontana a bordo dell’auto senza pagare quanto dovuto al proprietario dell’esercizio.

Colluttazione con il proprietario

L’uomo è stato raggiunto e bloccato dal titolare dell’officina che lo aveva seguito. Subito si è innescata una colluttazione fisica tra i due che prontamente, è stata interrotta dai Carabinieri di Guidizzolo giunti nel frattempo sul posto.

Tentata rapina e lesioni personali

L’uomo, dopo le formalità di rito, è stato arrestato e trattenuto presso le camere di sicurezza del Comando dei Carabinieri, in attesa del rito per direttissima. Il reato imputatogli è di “tentata rapina e lesioni personali aggravate”.

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia