Ramo caduto al Parco Belfiore, avviata inchiesta

Aperto un fascicolo contro ignoti ma senza ipotesi di reato.

Ramo caduto al Parco Belfiore, avviata inchiesta
Mantova, 03 Luglio 2018 ore 08:49

Ramo caduto al Parco Belfiore: avviata un’inchiesta ma senza ipotesi di reato.

Ramo caduto al Parco Belfiore

Aperto un fascicolo dalla procura di Mantova in merito al crollo di un grosso ramo al Parco Belfiore. L’incidente, avvenuto nel pomeriggio di domenica 1 luglio, ha provocato il ferimento di quattro donne, tra le quali una ricoverata in gravi condizioni a Verona.  Nella giornata di ieri, lunedì 2 luglio, il sostituto procuratore Silvia Bertuzzi ha aperto un fascicolo contro ignoti, al momento ancora senza ipotesi di reato.

Le relazioni sull’incidente

Prima di individuare eventuali responsabili e formulare un’accusa, il magistrato aspetta di ricevere le relazioni, in merito all’incidente, da parte della polizia locale e dei Vigili del fuoco. Come prima cosa ci cercherà di verificare se le alberature di Belfiore siano state regolarmente controllate nel tempo e se sia stata fatta un’adeguata manutenzione. L’area dell’incidente nel frattempo è stata posta sotto sequestro.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia