Mantova

Presentato il progetto innovativo del Centro Estivo nel Bosco di Manto, a due passi da Palazzo Te

Un Cred estivo diverso da solito, sicuro e all'aperto.

Presentato il progetto innovativo del Centro Estivo nel Bosco di Manto, a due passi da Palazzo Te
Mantova, 26 Giugno 2020 ore 12:23

C.S.A. presenta il progetto sperimentale e innovativo del Centro Estivo “Nel Bosco di Manto”.

Tutte le favole hanno luogo nel bosco

Il tempo che stiamo vivendo ha portato a reinventare i modi e i tempi di stare assieme, di relazionarci e condividere in modo positivo, sereno e costruttivo questo tempo sospeso. Se è vero che il lavoro educativo è, per sua natura, pronto ad accogliere l’imprevisto, i cambi di rotta, l’incertezza, è altrettanto vero che di fronte al vacillare di quasi tutti i paradigmi relazionali noti occorre un pensiero nuovo ed originale. Con questo auspicio di nuovi ed originali pensieri, Cooperativa C.S.A. presenta il progetto sperimentale relativo al Centro Estivo “Nel Bosco di Manto”.

Risposte sicure

Il progetto è strutturato per dare risposte sicure mettendo in campo azioni che permettano di rispettare tutte le linee guida del DPCM del 17 maggio 2020 e dell’Ordinanza N. 555 del 29/05/2020 della Regione Lombardia, di dare garanzie alle famiglie, rassicurandole sul protocollo utilizzato e sulle modalità operative e di organizzazione attività accattivanti e preziose per i bambini e gli adolescenti affinché il tempo occupato nel Cento Estivo diventi un tempo piacevole e ricco di esperienze favorevoli alla loro crescita e al loro benessere emotivo. Alcune attività sono: Basta un bastone, Un lenzuolo per il mio regno, L’esploratore, Gambe in spalla, Orienteering, Mani in terra, Memorie di un Erbario, Adottiamo un albero, Letture in ombra e altre ancora.

Nel Bosco di Manto

Il Centro Estivo avrà luogo nel Bosco di Manto, un’oasi di parco argenteo di 65.000 mq, sito a 500 metri da Palazzo Te, nel Parco del Mincio, di proprietà del Dott. Alberini Alfonso, il quale ha scelto di collaborare con CSA per la realizzazione di questo progetto e in futuro per altre iniziative rivolte a cittadini e turisti con il Patrocinio del Comune di Mantova e del Parco del Mincio.
Il progetto si rivolge a minori dai 6 ai 14 anni che saranno organizzati in piccoli gruppi per garantire il rispetto delle linee guida in vigore. L’ampio spazio all’aperto a disposizione permette di avventurarsi in sicurezza grazie alla continua supervisione di educatori competenti ed alla recinzione di cui è dotato. Nel Bosco saranno poste due tensostrutture mobili coperte ed ancorate e cabine toilette chimiche, tutto nel rispetto delle disposizioni del Parco del Mincio. Vi sono poi aree verdi dedicate in modo specifico all’avventura, quali: Tana delle volpi, Foresta dei Gonzaga, Galleria delle radici, Bosco Rigoletto, Campo Manto.

Le possibili scelte

Le famiglie potranno scegliere tra diversi moduli a tempo pieno o part-time. Oltre a questa iniziativa, CSA organizza il Centro Estivo Giochi in Corte, presso Casa Gaudium in zona Gigante a Curtatone per bambini dai 6 ai 14 anni e il Centro Estivo Pollicino a Cerese di
Borgo Virgilio dedicato ai bambini della Scuola dell’Infanzia.
La metodologia educativa alla base dei Centri Estivi di CSA è l’outdoor education che riconosce l’ambiente esterno come luogo privilegiato per lo sviluppo spicofisico del bambino e caratterizzato da attività ed esperienze dirette e multisensoriali.
I Centri Estivi partiranno il 29 giugno fino al 28 agosto. Per informazioni e iscrizioni, rivolgersi alla Cooperativa CSA in Via Gelso 8 a Mantova, Tel. 0376/285611, E-mail: centriestivi@csa-mantova.it

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia