Pregiudicato si aggirava per il mercato con un coltello: denunciato per porto abusivo d’armi

Inizialmente ha tentanto di darsi alla fuga ma è stato bloccato.

Pregiudicato si aggirava per il mercato con un coltello: denunciato per porto abusivo d’armi
Cronaca Mantova, 26 Luglio 2019 ore 12:50

Si aggira con fare sospetto sul mercato del giovedì: pregiudicato trovato in possesso di un coltello e denunciato dai poliziotti di quartiere.

Denunciato per porto abusivo d’armi dai poliziotti di quartiere

I Poliziotti di Quartiere, nel corso del loro servizio di prevenzione dei reati in occasione del mercato cittadino, nella mattinata di ieri, 25 luglio 2019, stavano pattugliando la zona di Piazza delle Erbe quando hanno notato un uomo che si aggirava con fare guardingo, e che, alla vista degli Agenti, invertiva la propria direzione di marcia tentando di entrare in un negozio, quasi a voler far perdere le proprie tracce.
I Poliziotti di Quartiere, insospettiti, lo hanno quindi intercettato bloccandolo e chiedendogli spiegazioni del suo comportamento. L’uomo, sempre più agitato, ha prima sostenuto di essere un turista, poi ha ammesso di non avere una fissa dimora, senza riuscire a fornire una valida motivazione della sua presenza in quel luogo.

Aveva numerosi precedenti penali

Dal controllo del nominativo nella Banca Dati SDI, il soggetto, P.G. classe 1963, è risultato avere innumerevoli precedenti penali, tra cui estorsione, minaccia, e porto abusivo di armi, oltre ad un Avviso Orale del Questore in quanto persona pericolosa per l’ordine e la sicurezza pubblica.
Visti i suoi precedenti, gli Agenti hanno quindi sottoposto l’uomo a perquisizione personale trovando all’interno del suo zaino un coltello a serramanico con lama di 7 cm, di cui l’uomo non ha saputo fornire giustificazioni plausibili.
L’arma è stata quindi sequestrata e l’uomo denunciato per porto abusivo di arma.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità