Menu
Cerca
controlli anti droga

Pluripregiudicato 43enne sorpreso dalla Polizia con la droga in auto 

L'uomo è stato segnalato in via amministrativa per il possesso di sostanza stupefacente per uso personale.

Pluripregiudicato 43enne sorpreso dalla Polizia con la droga in auto 
Cronaca Mantova, 10 Giugno 2021 ore 14:25

Nella mattinata di ieri gli Agenti della Squadra “Volante”, nel corso dei consueti controlli finalizzati alla prevenzione e alla repressione di reati, individuavano un 43enne pluripregiudicato conosciuto alle Forze di Polizia mentre viaggiava, in corso Garibaldi a Mantova, a bordo di un’autovettura condotta da un amico.

Pluripregiudicato 43enne preso dalla Polizia con la droga in auto

Gli Agenti di Polizia, quindi, effettuavano tramite la Centrale Operativa della Questura il consueto controllo dei nominativi alla Banca Dati del Ministero dell’Interno, dal cui esito si poteva appurare che il 43enne mantovano annoverava a suo carico svariate denunce e procedimenti penali in corso per reati di diversa natura e gravità, quali, ad esempio, reati contro la persona e possesso ingiustificato di armi.

I poliziotti, pertanto, hanno deciso di procedere all’immediato controllo di costui, il quale, sin da subito, iniziava ad avere un atteggiamento poco collaborativo ed insofferente nei confronti di coloro che lo stavano controllando.

Trovato con 10 grammi di cannabis

A seguito di quanto rilevato e per l’atteggiamento sempre più insofferente del soggetto, gli Agenti decidevano quindi di sottoporlo ad una perquisizione personale.

Durante le fasi della perquisizione sono stati rinvenuti, all’interno della custodia degli occhiali, alcune dosi di sostanza stupefacente contenute in involucri di carta che le successive analisi chimiche – effettuate tramite “narcotest” dal Gabinetto Provinciale della Polizia Scientifica di Mantova – hanno confermato che si trattava di cannabis per un peso totale di una decina di grammi circa.

Al termine degli accertamenti e dei controlli di Polizia il 43enne mantovano è stato segnalato in via amministrativa per il possesso di sostanza stupefacente per uso personale.