Cronaca
Mantova

Parenti e vicini non riescono a contattarla: anziana trovata morta in casa

L'allarme dai dirimpettai che da alcuni giorni notavano uno strano silenzio provenire dall'appartamento

Parenti e vicini non riescono a contattarla: anziana trovata morta in casa
Cronaca Mantova, 13 Settembre 2022 ore 09:56

L'episodio in una palazzina di via Bronzetti. La donna aveva problemi di salute da parecchio tempo.

Non risponde ai vicini: scatta l'allarme

Ormai da un po' i vicini di casa non la sentivano e, nonostante vivesse sola e avesse diversi problemi di salute, avevano notato un silenzio strano provenire dall'appartamento. Troppo silenzio decisamente troppa calma. Dopo aver provato a suonare il campanello di casa un paio di volte senza ottenere risposta, a quel punto i vicini hanno allertato i parenti i quali, a loro volta, hanno chiamato i vigili del fuoco.

L'amara scoperta: deceduta in casa

Quando però i pompieri nel pomeriggio di lunedì sono arrivati sul posto - in via Bronzetti a Mantova - insieme ai carabinieri e ai sanitari del 118, l'amara scoperta: l'anziana proprietaria di casa era ormai senza vita. Al personale medico e paramedico non è rimasto altro che constatarne il decesso. Non è noto se sia venuta a mancare a causa di un improvviso malore o se a causa dell'età.

Via Bronzetti, la strada nel cuore di Mantova dove abitava la donna:

Considerato che praticamente ogni giorno la donna riceveva la visita del personale che le portava i pasti, è presumibile che il decesso fosse avvenuto solamente qualche ora prima della scoperta dell'accaduto.

Problemi di salute da lungo tempo

La donna, come detto, da tempo viveva sola e aveva diversi problemi di salute. In casa aveva un apparecchio per l'ossigeno e ogni giorno le venivano portati i pasti dai servizi sociali del Comune di Mantova, dal momento che non era più in grado di provvedere in modo autonomo. Ora i parenti, come da prassi, stanno predisponendo le esequie.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter