Ora solare 2018: arriva l’autunno, ma le lancette si spostano fra più di un mese

L'Unione europea intanto sta valutando la sua abolizione definitiva.

Ora solare 2018: arriva l’autunno, ma le lancette si spostano fra più di un mese
24 Settembre 2018 ore 07:43

Ancora un po’ d’attesa (per fortuna) per l’ora solare 2018. Vi abbiamo spiegato il perché dell’equinozio d’autunno “ballerino”, ora invece ci concentriamo sul cambio dell’ora.

Ora solare 2018 il 28 ottobre

Dovrete portare indietro di un’ora le lancette dell’orologio nella notte fra sabato 27 e domenica 28 ottobre 2018. in pratica, quando scoccheranno le 3 del mattino, in realtà saranno le 2.

Si guadagna un’ora di sonno

Si guadagna un’ora di sonno, insomma. Una misura, come si sa, nata per economizzare l’utilizzo di risorse energetiche, che tuttavia appare per molti versi ormai anacronistica, tanto che anche l’Unione europea sta valutando la sua abolizione definitiva.

Il dibattito in Europa

Dopo il risultato della consultazione sull’abolizione dell’ora legale, l’Europa sembra sempre più prossima al passaggio permanente all’ora solare. 4 milioni e mezzo di cittadini, specialmente del Nord Europa, si sono detti contrari al doppio spostamento annuale delle lancette. La causa? Disturbi al ciclo sonno-veglia delle persone con conseguenti disagi e squilibri nel corpo che aumentano gli incidenti e gli attacchi cardiaci.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Cremona e provincia Eventi&News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale di Cremona: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia