Cronaca
Asola

Nonno pusher: arrestato per spaccio un over70 trovato in possesso di 60 grammi di cocaina

L'ultrasettantenne, fermato a bordo della sua auto, è stato trovato in possesso della sostanza stupefacente e di denaro pertinente all'ipotesi delittuosa.

Nonno pusher: arrestato per spaccio un over70 trovato in possesso di 60 grammi di cocaina
Cronaca Mantova, 18 Giugno 2022 ore 09:36

Non è un film, ma poco ci manca. Quella che potrebbe essere la trama di una pellicola cinematografica, si è verificata realmente in questi ultimi giorni ad Asola, in provincia di Mantova. I carabinieri hanno tratto in arresto un nonno pusher: un over70, infatti, è stato trovato in possesso di 60 grammi di cocaina e di denaro pertinente all'ipotesi delittuosa.

Nonno pusher: arrestato per spaccio un over70 trovato in possesso di 60 grammi di cocaina

La vicenda risale allo scorso martedì 14 giugno 2022 quando i Carabinieri di Asola, coordinati dalla Procura della Repubblica di Mantova, hanno tratto in arresto un ultrasettantenne del luogo, poiché in ipotesi accusatoria ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Il nonno  pusher, stando alla dinamica dei fatti, è stato fermato, mentre si trovava nella sua auto, per le vie del centro di Asola, durante un'attività di controllo del territorio disposto dalla Compagnia di Castiglione delle Stiviere. I militari dell'Arma, dopo averlo controllato, hanno rinvenuto nel suo veicolo circa 60 grammi di cocaina, materiale e denaro pertinente all'ipotesi delittuosa.

L'over70 è stato quindi accompagnato in Caserma e successivamente arrestato. La Procura della Repubblica di Mantova ha poi chiesto ed ottenuto dal GIP del Tribunale di Mantova la convalida dell’arresto.

Seguici sui nostri canali