Menu
Cerca
Borgo Mantovano

Non si fermano all'alt, scatta l'inseguimento in direzione ponte del Po

Una volta fermati si è scoperto che che l'uomo alla guida aveva bevuto.

Non si fermano all'alt, scatta l'inseguimento in direzione ponte del Po
Cronaca Mantova, 18 Maggio 2021 ore 18:22

Non si fermano all'alt e fanno scattare l'inseguimento

Nel corso della nottata i Carabinieri della Stazione di Ostiglia hanno intercettato una Volkswagen Golf con 4 soggetti a bordo. L’auto non si è fermata all’alt intimato dalla pattuglia in servizio di controllo del territorio ed ha intrapreso una fuga, a folle velocità, in direzione del ponte del PO – Borgo Mantovano.

Il tentativo di eludere il controllo, però, si è dimostrato vano poiché, a causa dell’elevata velocità, l’autovettura è finita fuori dalla sede stradale.

Il guidatore guidava dopo aver bevuto

I quattro si sono dati alla fuga ma due di loro sono stati fermati dai militari che, nel frattempo, sono sopraggiunti. Il conducente è stato sottoposto ad accertamenti per l’alcolemia e l’apparecchio etilometro ha restituito il valore di 1,9 mg/l, ben oltre la sogli minima di 0,5 mg/l. A questo punto, per il ventinovenne operaio cittadino di nazionalità marocchina ormai da diversi anni residente in zona, è scattata la denuncia all’A.G. di Mantova per guida in stato di ebbrezza e tutta una serie di sanzioni amministrative per le violazioni al codice della strada commesse durante la fuga.