Il video del finestrino distrutto

Il locale si trasforma in discoteca abusiva, i Carabinieri intervengono e qualcuno rompe il vetro della loro auto

I Carabinieri hanno disposto la chiusura dell’attività per 5 giorni, in attesa di eventuali ulteriori provvedimenti.

Cronaca Mantova, 10 Agosto 2021 ore 08:45

Controlli dei Carabinieri per il rispetto della normativa Covid: raffica di sanzioni e chiusura di un locale.

I controlli dei Carabinieri di Mantova

I Carabinieri della Compagnia di Mantova, vista la situazione ancora allarmante relativa alla diffusione della variante delta del covid-19, nel fine settimana hanno intensificato i controlli dei locali della movida, al fine di verificare il rispetto della normativa finalizzata al contenimento dei contagi.

Nel corso dell’attività è stata riscontrata una situazione particolarmente allarmante che ha costretto i militari ad elevare una raffica di sanzioni. Infatti la scorsa notte nel corso di un controllo ad un locale di San Benedetto Po, è stato accertato che il titolare consentiva ad un numero molto elevato di avventori di esercitare attività da ballo ed inoltre non faceva osservare il divieto di assembramento. Gli avventori, tutti giovani tra i 18 ed i 30 anni, tra l’altro, non indossavano la mascherina nonostante la distanza tra di essi era inferiore ad un metro. Uno di essi è stato anche trovato in possesso di circa 3 grammi di marijuana detenuta per uso personale.

Identificate e sanzionate 32 persone

I Carabinieri hanno proceduto, quindi, ad identificare e sanzionare 32 avventori che si erano resi responsabili delle violazioni assieme il titolare del locale. Hanno inoltre segnalato alla Prefettura di Mantova il giovane trovato in possesso della sostanza stupefacente.

Un cliente ha rotto il finestrino dell'auto dei Carabinieri

Nel corso delle operazioni, infine, un avventore, al momento non identificato, ha danneggiato  una delle auto di servizio scagliando un sasso che mandava in frantumi il finestrino, come si vede nel video pubblicato sulla pagina di Welcome to Favelas. In considerazione della grave situazione di pericolo per la salute pubblica riscontrata e degli ulteriori eventi accertati, i Carabinieri hanno disposto la chiusura dell’attività per 5 giorni, in attesa di eventuali ulteriori provvedimenti dell’Ufficio Territoriale del Governo di Mantova, cui sono state segnalate le violazioni. Non sono state riscontrate violazioni nel corso di ulteriori controlli eseguiti in locali notturni della città.