Mortadella Bologna IGP a marchio Conad ritirata: rischio microorganismi patogeni

Si raccomanda di non consumare il prodotto.

Mortadella Bologna IGP a marchio Conad ritirata: rischio microorganismi patogeni
Sotto il Po, 02 Ottobre 2019 ore 12:22

Mortadella Bologna IGP a marchio Conad ritirata per la presenza di microorganismi potenzialmente patogeni.

Mortadella Bologna IGP a marchio Conad ritirata

CONAD Soc. Coop. ha ordinato in via precauzionale il richiamo di un lotto di mortadella Bologna IGP a marchio Freschi & Convenienti per la presenza di microorganismi potenzialmente patogeni.

Il lotto interessato

Il prodotto interessato è venduto in confezioni da 100 grammi con il numero di lotto 26937039 (cod. EAN 8003170017634) da consumarsi preferibilmente entro il 01/11/2019. La mortadella richiamata è stata prodotta per Conad a Noceto, in provincia di Parma, dall’azienda Grandi Salumifici Italiani S.p.A., nello stabilimento di via Gandiolo, 2/A.

Non consumare il prodotto

A scopo precauzionale e al fine di garantire la sicurezza dei consumatori, Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, raccomanda di non consumare la mortadella confezionata con lotto e scadenza segnalati e restituirla invece al punto vendita d’acquisto. Conad si scusa per il disagio arrecato.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia