44enne arrestato

Minaccia la figlia minorenne di ex amici: “mantieni il silenzio”. Poi ferisce il fratellino giunto a difenderla

Arrestato in quanto responsabile dei reati di violazione di domicilio, lesioni personali e induzione a rendere dichiarazioni mendaci d’innanzi all’Autorità Giudiziaria.

Minaccia la figlia minorenne di ex amici: “mantieni il silenzio”. Poi ferisce il fratellino giunto a difenderla
Cronaca Alto Mantovano, 07 Febbraio 2021 ore 09:17

Alle ore 16.15 circa di giovedì 4 febbraio 2021 i Carabinieri della Stazione di Castel Goffredo, a seguito di richiesta telefonica di soccorso, sono intervenuti in un’abitazione del luogo poiché un uomo si era introdotto al suo interno con la forza.

Aggressione a due minori

Giunti sul posto, i militari hanno constatato che l’uomo, dopo essersi introdotto con violenza nell’abitazione di suoi connazionali ex amici di famiglia, ha minacciato, in presenza della madre, una ragazza minore intimandole di non conferire innanzi al Giudice per
dei fatti accaduti nell’anno 2019. Successivamente, l’uomo, ha aggredito l’altro figlio minore, giunto in soccorso della sorella, colpendolo con un calcio e procurandogli una contusione al ginocchio sinistro, giudicata guaribile in 8 giorni dai Sanitari del Pronto
Soccorso dell’Ospedale di Asola.

Arrestato

L’uomo, M.K. 44enne originario dello Sri Lanka e residente a Castel Goffredo, è stato tratto in arresto in quanto responsabile dei reati di violazione di domicilio, lesioni personali e induzione a rendere dichiarazioni mendaci d’innanzi all’Autorità Giudiziaria. Dopo essere stato trattenuto nella camera di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Castiglione delle Stiviere, nella mattinata di ieri 5 febbraio è stato condotto d’innanzi all’Autorità Giudiziaria per il rito direttissimo. Il Giudice del Tribunale ha convalidato l’arresto e rilasciato l’uomo al quale è stato posto il divieto di avvicinamento alla minore.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli