Cronaca
prodotti locali

Mercati contadini, cambio di giorno durante le festività natalizie

La Dispensa contadina del Consorzio a Mantova invece sarà regolarmente aperta tutti i giorni.

Mercati contadini, cambio di giorno durante le festività natalizie
Cronaca Mantova, 16 Dicembre 2020 ore 16:21

Cambio di giorno per alcuni mercati contadini durante le festività natalizie.

Le modifiche previste

A Mantova, il mercato contadino di Borgochiesanuova rimarrà chiuso sabato 26 dicembre ma anticiperà l’apertura a martedì 22 dicembre, potrete trovare le aziende del mercato contadino anche martedì 29 dicembre. Ritornerà regolare nella giornata di sabato il 2 gennaio 2021.
Il mercato contadino del Lungorio, seppur in forma ridotta, sarà regolarmente aperto anche sabato 26 dicembre.
A Suzzara, il mercato del 25 dicembre e del 1 gennaio saranno anticipati rispettivamente a giovedì 24 e a giovedì 31 dicembre.

A Goito mercato anticipato a mercoledì 23 e a mercoledì 30 dicembre.
Il mercato contadino di Ostiglia sabato 26 dicembre sarà chiuso mentre tornerà ad essere operativo sabato 2 gennaio 2021.
Tutti gli altri mercati contadini settimanali si terranno regolarmente. I mercati contadini applicano con attenzione le normative Covi-19 ed in più, svolgendosi all’aperto, sono certamente sicuri.

La Dispensa contadina del Consorzio

La Dispensa contadina del Consorzio, a Mantova, invece sarà regolarmente aperta tutti i giorni, tranne che per Natale e per il primo giorno del nuovo anno, così come le consegne a domicilio. In tutte le occasioni saranno disponibili, gratuitamente, calendari per il nuovo anno. Per maggiori informazioni www.prodottoinfattoria.it , tel. 0376324889, cellulare 3292127504.

Prodotti da non perdere per le tavole natalizie

L'importanza dei prodotti contadini sulle tavole di Natale Anche quest’anno, i prodotti di fattoria sono i protagonisti della cucina natalizia mantovana e dei regali. I cittadini mantovani hanno sostanziato i loro regali
ricorrendo ai prodotti di fattoria, privilegiando nelle loro scelte i consumi di alta qualità e con una forte connotazione territoriale.
A questo si accompagna un notevole incremento delle aziende agricole orientate a trasformare i propri prodotti e a creare un rapporto diretto con i consumatori. Sono, infatti, più di mille le aziende agricole mantovane organizzate per la vendita diretta in tutte le sue forme.

I prodotti mantovani

Una cinquantina le aziende che producono mostarde, mentre sono 15 le aziende agricole che producono salam casalin dei contadini mantovani. Regalare prodotti di fattoria ed impiegarli in cucina per le feste tradizionali è ormai
un’abitudine che si consolida sempre di più. I prodotti di fattoria delle campagne mantovane sono preparati con cura dalle famiglie contadine, trasformando in azienda risorse coltivate con passione e rispetto dell'ambiente. Sono il frutto di antichi sapori, di tecniche di produzione consolidate nel tempo, patrimonio collettivo di famiglie agricole e di comunità locali. Il cibo del territorio è rigenerante, consolida l’economia locale e crea benessere per tutti. Acquistare prodotti di fattoria salvaguarda il nostro territorio, tutela la biodiversità, promuove colture e culture tradizionali. Queste varietà di prodotti sono sempre più richieste dai consumatori che nei loro acquisti e per i loro regali ricercano qualità, tradizione, riconoscimento territoriale, attenzione ai problemi etici e alla solidarietà sociale.

LEGGI ANCHE:

Il programma “Slow Tour Padano” di Patrizio Roversi sbarca a Mantova