Cronaca
CONTROLLO DEL TERRITORIO

Mantova al setaccio, 346 persone controllate: un espulso e revocati 43 permessi di soggiorno

Servizi straordinari di controllo del territorio disposti dal Questore, Paolo Sartori.

Mantova al setaccio, 346 persone controllate: un espulso e revocati 43 permessi di soggiorno
Cronaca Mantova, 28 Febbraio 2020 ore 12:39

Il Questore di Mantova, Paolo Sartori, ha disposto servizi straordinari di controllo del territorio al fine di prevenire e reprimere i reati. Sono state controllate 346 persone: 1 pregiudicato espulso e rimpatriato, 43 permessi di soggiorno revocati.

Controlli straordinari del territorio

Sono tuttora in atto le operazioni di controllo straordinario del territorio, iniziate nei giorni scorsi e disposte dal Questore della Provincia di Mantova, Paolo Sartori, al fine di contrastare in maniera adeguata i reati che destano maggiore allarme sociale e di aumentare, al contempo, la presenza e la visibilità delle Forze di Polizia sul territorio, al fine di rafforzare, in questo delicato periodo che si sta affrontando, la percezione di sicurezza per i cittadini.

Nel corso delle varie operazioni di Polizia – effettuate con l’impiego giornaliero di oltre 45 uomini appartenenti alla Questura, al Reparto Prevenzione del Crimine della Polizia di Stato di Reggio Emilia, alla Guardia di Finanza, alla Polizia Locale di Mantova, alla Polizia Stradale ed alla Polizia Ferroviaria – i controlli specifici si sono concentrati nelle aree del Comune di Mantova, prima periferia e Comuni limitrofi, con particolare attenzione al quartiere Lunetta, ai giardini di viale Piave, ai giardini “Nuvolari”, ai giardini “Viola” – Lungorio IV Novembre e quindi Piazza Don Leoni, Piazza Cavallotti, il quartiere Cittadella ed il quartiere Borgo Angeli; speciale attenzione è stata riservata, nel corso dei predetti servizi, a quelle zone ove si registra la presenza di soggetti dediti a furti in abitazione e borseggi, così come a quelle segnalate per la presenza di attività di spaccio di stupefacenti.

16 posti di controllo

Complessivamente – anche nel corso di ben 16 Posti di Controllo effettuati lungo le arterie che conducono in Città – sono stati controllati 11 Esercizi Pubblici tra i quali 4 Sale Slot, 197 autoveicoli e 346 persone, di cui 93 con precedenti penali e/o di Polizia; sono state inoltre elevate 14 contravvenzioni al Codice della Strada.

I provvedimenti adottati

In questa prima fase delle attività operative, il Questore Sartori ha quindi adottato i seguenti Provvedimenti:

1 Allontanamento dal Territorio Nazionale nei confronti del cittadino ghanese A.G., di ventidue anni, pluripregiudicato per vari reati tra i quali rapina impropria, lesioni personali e per violenza, resistenza e minaccia a Pubblico Ufficiale. Costui è stato immediatamente accompagnato all’Aeroporto di Milano-Malpensa dagli Agenti dell’Ufficio Immigrazione ed imbarcato su un volo diretto in Ghana;

43 Revoche di Permesso di Soggiorno nei confronti di cittadini extracomunitari di varie nazionalità, tutti con precedenti penali e/o di polizia, con intimazione a lasciare entro 7 giorni il Territorio Nazionale;

1 Revoca di Porto d’Arma nei confronti di una persona che, a seguito della commissione di reati, non possiede più i requisiti necessari;

5 Fogli di Via Obbligatori a carico di altrettante persone gravate da precedenti penali e di polizia, residenti in Comuni di altra Provincia.

4 Avvisi Orali nei confronti di pluripregiudicati sorpresi in atteggiamenti e luoghi sospetti, in relazione ai quali si ha fondato motivo di ritenere che vivano con i proventi dei reati commessi.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Mantova e Provincia Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook Prima Mantova (clicca "Mi piace" o "Segui" e imposta le notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia)

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Seguici sui nostri canali