Cronaca
FORZA MATTIA

"Mamma lotterò per te": il messaggio di Mattia, 18enne intubato a Cremona

Il giovane studente si trova ricoverato nel reparto di terapia intensiva.

"Mamma lotterò per te": il messaggio di Mattia, 18enne intubato a Cremona
Cronaca Alto Mantovano, 27 Marzo 2020 ore 15:48

Mattia, intubato a 18 anni: “Mamma stai tranquilla, lotterò per te”. I colleghi di Prima Cremona riportano l’ultimo messaggio alla madre dello studente ricoverato in Terapia Intensiva all’Ospedale di Cremona.

Mattia, intubato a 18 anni: “Mamma stai tranquilla, lotterò per te”

Mattia ha 18 anni e attualmente si trova ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale di Cremona. Le sue condizioni sono gravi, anche se stabili. Si trova in coma farmacologico,  è stato intubato.

La febbre e le crisi respiratorie

Tutto è iniziato lo scorso 16 marzo 2020. Le prime linee di febbre. Poi, dopo qualche giorno, le crisi respiratorie. E’ stato ricoverato in ospedale e la diagnosi, inutile dirlo, è Coronavirus.

“Lotterò per te”

Mattia è il più giovane del reparto. La sera del ricovero, prima di essere intubato ha mandato un messaggio a sua madre: “Tra poco mi intubano. Stai tranquilla, non ti lascerò sola. Lotterò per te e per Anastasia. Devo andare”. Anastasia è la sorellina che non ha mai potuto conoscere: morta durante il parto cinque anni fa.

“Un pensiero per Mattia”

Mattia frequenta l’ultimo anno dell’Itis, indirizzo elettrotecnico. Il dirigente dell’Ust, Fabio Molinari, ha voluto far sentire il proprio sostegno al giovane studente pubblicando un video a lui dedicato. CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO

TORNA ALLA HOME

Seguici sui nostri canali