Cronaca
Mantova

Malore improvviso: 82enne muore mentre è in vacanza

La vittima è Paolo Virgili, dirigente dell'Istituto oncologico mantovano. Era in Salento con compagna e amici

Malore improvviso: 82enne muore mentre è in vacanza
Cronaca Mantova, 17 Settembre 2022 ore 10:33

Crolla a terra mentre fa il bagno

Era ad alcune decine di metri dalla riva e stava facendo un bagno nel mare del Salento, quando all'improvviso è stato colto da un malore che l0 ha fatto accasciare al suolo probabilmente già privo di vita. E' morto così, nella tarda mattinata di venerdì 16 settembre 2022, l'82enne Paolo Virgili, dirigente dell'Istituto oncologico mantovano (Iom) e geologo in pensione.

Virgili da alcuni giorni era arrivato in vacanza con la compagna e un gruppo di amici: la comitiva era nei pressi di Ugento, in provincia di Lecce.

Subito i soccorsi, ma nulla da fare

Subito sono arrivati i soccorsi del 118 e dai militari dell'ufficio marittimo della zona. Purtroppo però il personale medico non ha potuto fare nulla: Virgili era morto sul colpo, probabilmente a causa di un infarto fulminante.

La salma è già stata restituita ai familiari e nel giro di poche ore rientrerà a Mantova per le esequie, la cui data non è ancora stata fissata.

Via Silvio Pellico a Mantova, dove viveva l'82enne

La sua vita a Mantova

Virgili era nato in città, dove ancora viveva in via Silvio Pellico. Lascia i due figli Alberto e Francesca e la compagna. Da anni faceva parte dello Iom (l'associazione Istituto oncologico mantovano) al quale si era iscritto dopo che, ancora tempo fa, aveva perso per una malattia la moglie.

(Nell'immagine di copertina una foto di Paolo Virgili dal suo profilo facebook)

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter