Cronaca
lutto

Luciano Fiorini, si è spento il primo pilota diventato generale

Mantovano d'origine, è stato un'importante figura per l'aeronautica degli ultimi 40 anni.

Luciano Fiorini, si è spento il primo pilota diventato generale
Cronaca Alto Mantovano, 17 Aprile 2022 ore 11:50

Lutto per la scomparsa del generale Luciano Fiorini, mantovano d'origine importante figura per l'aeronautica degli ultimi 40 anni.

Punto di riferimento

Come riporta Prima Brescia, si è spento nella notte tra mercoledì 13 e giovedì 14 aprile il generale Luciano Fiorini all'età di 80 anni dopo aver combattuto contro la malattia. Di origine mantovana è stato una figura importante per l'aeronautica degli ultimi 40 anni. Era stato insignito dell'onorificenza di Ufficiale all'ordine al merito della Repubblica Italiana oltre ad essere stato il primo istruttore sul velivolo Tornado. Alla base militare di Ghedi aveva svolto il suo ultimo incarico al sesto Stormo in qualità di responsabile del simulatore di volo Tornado. Nel 1999 il primato storico: per la prima volta nella sua storia l'Aeronautica militare italiana ha promosso generale di Brigata aerea un ufficiale partito dai corsi di completamento ancora in servizio. Era inoltre presidente onorario del Club 124 frecce tricolori di Montichiari.

Questo il post pubblicato sulla pagina Facebook Club 124 Frecce Tricolore

"Notizia che non avrei mai voluto dare per chi l'ha conosciuto e apprezzato. Questa notte ha dischiuso le ali per l'ultimo volo il Generale Luciano Fiorini, i funerali avranno luogo sabato mattina alle ore 10 presso la chiesa di San Giorgio in Mocasina di Calvagese. "Dio lo accolga nel paradiso dei Giusti cone lo è stato in terra tra Noi."

Ultimo saluto

I funerali sono in programma oggi (sabato 16 aprile) alle 10 nella parrocchia di san Giorgio in Mocasina a Calvagese della Riviera partendo dall'abitazione in via San Giorgio di Sopra 7, la salma verrà poi sepolta nel cimitero di Mantova.

Seguici sui nostri canali