Cronaca

Locale della movida mantovana saccheggiato di tutta l'attrezzatura elettronica

Quasi 15mila euro di danni legati al furto di mixer e attrezzatura tecnica. 

Locale della movida mantovana saccheggiato di tutta l'attrezzatura elettronica
Cronaca Mantova, 18 Ottobre 2019 ore 12:14

Quasi 15mila euro di danni legati al furto di mixer e attrezzatura tecnica.

Il furto

Quasi 15mila euro di refurtiva: questo il valore della merce che due giovani incappucciati sono riusciti a portare via dal Mascara, noto locale della movida mantovana, nella notte tra mercoledì 16 e giovedì 17 Ottobre.

A riprenderli durante la commissione del reato sono state le telecamere interne della discoteca che mostrano chiaramente due persone incappucciate che, torce elettriche alla mano, una volta entrate nel locale riescono a staccare tutti gli agganci e i cavi, portandosi via il mixer e l'attrezzatura elettronica presente nelle due sale della discoteca.

Le riprese dei video di sorveglianza

Dalle immagini dei video di sorveglianza sembra chiaro che i due ladri sapessero dove andare a cercare e recuperare la merce di loro interesse: sapevano dove si trovavano i mixer e tutta l'attrezzatura elettronica e, visto il valore del danno arrecato, sapevano benissimo anche quanto valessero. Sapevano cosa prendere, dove andare e come farlo.

La ricostruzione della rapina

Sembrerebbe che i due malfattori siano entrati in azione alle prime luci dell'alba, verso le 6 di mattina. Hanno parcheggiato l'auto poco lontano e agilmente hanno scavalcato il cancello per entrare nei locali dell'immobile. Dopo un iniziale tentativo - andato a vuoto - di sfondare una porta di sicurezza, si sono diretti verso un altro ingresso dove, grazie all'ausilio di un piede di porco, sono riusciti a scassinare la porta ed entrare nel locale.

Sapevano dov'era l'allarme, che hanno accuratamente evitato per non farlo scattare. Si tratta probabilmente di ladri scaltri ed esperti, che effettuano sopralluoghi direttamente sul luogo di loro interesse prima di entrare in azione e sparire senza lasciare tracce di sè.

Gli inquirenti sono ora sulle tracce dei ladri.

(Foto di copertina tratta dalla padina Facebook "Amici della discoteca Mascara")

TORNA ALLA HOME