L'insolita proposta: dedicare il prossimo “Edicola di Virgilio in oro” a un cannabis Shop   

L'iniziativa è portata avanti dall'Associazione per l’Iniziativa Radicale 'Myriam Cazzavillan'.

L'insolita proposta: dedicare il prossimo “Edicola di Virgilio in oro” a un cannabis Shop   
Mantova, 23 Agosto 2019 ore 12:44
Appello a Mattia Palazzi: Il prossimo “Edicola di Virgilio in oro” a un cannabis Shop 

La proposta dell'Associazione

"Di fronte alla campagna di criminalizzazione dei negozi che vendono cannabis, Mantova ha un modo di dare solidarietà a chi lavora nel settore: considerare cittadino benemerito il gestore di uno di quegli esercizi commerciali, assegnandogli l’Edicola di Virgilio in oro".

Questa è la richiesta portata avanti dall'Associazione per l’Iniziativa Radicale 'Myriam Cazzavillan' e rivolta  al Sindaco Mattia Palazzi.   

Riconoscere il coraggio di aprire attività in un settore nuovo

Secondo l'associazione sarebbe da premiare l'attività del cannabis shop:

"Riconoscendo il coraggio per aprire attività commerciali in un settore nuovo, che danno in molti casi lavoro ad altri, che forniscono cannabis sostanzialmente priva di THC ma con un altro principio sottovalutato, il cannabidiolo (CBD), con vari utilizzi terapeutici.
Questi imprenditori sono stati criminalizzati come non ricordo sia mai successo per un settore merceologico. Un settore che ha saputo attirare investimenti esteri importanti per il nostro paese."

Mantova potrebbe mandare un messaggio importante

Attribuendo questo importante riconoscimento al proprietario del Cannabis shop, secondo l'Associazione, Mantova potrebbe rispondere a questa politica con un gesto simbolico importante: potrebbe quindi essere la capofila di molti altri comuni italiani in cui ci stiamo muovendo per invitare da subito a fare lo stesso, spingendo il Parlamento a chiarire la situazione normativa il prima possibile.  

"Segnaliamo al Sindaco un nome al quale indicare questo riconoscimento: Elvis Conti legale rappresentante del negozio “Hempire” in Via Giorgio Susani 17/A. Se non ci saranno risposte entro fine agosto ci attiveremo noi, infatti è facoltà di ogni residente a Mantova fare questo tipo di proposta.

Le proposte di candidatura potranno essere sottoposte all'amministrazione entro il 20 ottobre 2019 e verranno poi vagliate dai capigruppo consiliari. Le civiche benemerenze sono poi assegnate il 7 dicembre 2019. 

TORNA ALLA HOME