La polmonite ha ucciso il professore di Calvisano

Adolfo Donelli ha insegnato all’Istituto Bonsignori di Remedello, alla Moretto e agli Artigianelli.

La polmonite ha ucciso il professore di Calvisano
19 Ottobre 2018 ore 09:52

La polmonite ha ucciso il professore di Calvisano.

Addio ad Adolfo Donelli

Mercoledì nella chiesa parrocchiale di Calvisano l’ultimo saluto ad  Adolfo Donelli, l’86enne deceduto sabato all’ospedale di Desenzano. Qui era ricoverato per una polmonite che, aggiunta all’età e a qualche acciacco, lo ha strappato alla vita. Per anni ha insegnato all’Istituto Bonsignori di Remedello, alla Moretto e agli Artigianelli. La figlia: «Nella sua vita è riuscito a creare anche una piccola impresa metalmeccanica di 10 operai, che con la casa e la sua famiglia erano tutto per lui».

L’articolo completo in edicola con MontichiariWeek e GardaWeek.

Leggi anche:

Cerimonia raccolta per l’ennesima vittima della polmonite

Polmonite, Ceruti: “Fare un passo indietro in merito a un certo progresso”

Polmoniti e legionella, due ghedesi in prima linea nella class action

 

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Brescia e provincia Eventi e news

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Brescia7giorni: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia