Cronaca
Goito

Investito da un camion sulla Goitese: a casa il bimbo di 4 anni

Il piccolo è stato dimesso giovedì dall'ospedale Borgo Trento

Investito da un camion sulla Goitese: a casa il bimbo di 4 anni
Cronaca 04 Luglio 2022 ore 09:31

Un sospiro di sollievo per tutta la comunità.

Il ritorno a casa da mamma e papà

E' stato dimesso il bambino di 4 anni che un mese fa era stato investito da un camion lungo la Goitese. Il piccolo è rimasto ricoverato per circa un mese all'ospedale Borgo Trento di Verona: era arrivato nel maggiore nososcomio scaligero in condizioni gravissime e in pericolo di vita, ma lentamente le sue condizioni sono andate migliorando fino a quando, nella giornata di giovedì 30 giugno, i medici hanno ritenuto che potesse venire dimesso e potesse tornare a casa da mamma e papà.

Sollievo per tutta la comunità

A Goito la vicenda ha tenuto tutti con il fiato sospeso proprio perché il piccolo, colpito da una parte del rimorchio del camion, era stato ricoverato in condizioni cliniche particolarmente critiche: sulle prime nessuno avrebbe potuto prevedere l'evolvere della situazione. Nemmeno i medici, che avevano ricoverato il bambino in prognosi riservata lavorando sodo per evitare il peggio.

Era sfuggito al controllo della madre

Nel momento in cui si era verificato il grave incidente, il piccolo era alla fermata del bus con la madre lungo la Goitese, non lontano dai semafori che si trovano lungo la provinciale in centro alla cittadina. Ad un tratto però aveva visto suo padre dall'altro lato della strada e, per raggiungerlo, era improvvisamente sfuggito al controllo della madre. Non appena messo un piede in strada però era stato colpito dal rimorchio di un camion che stava transitando in quel momento, rimanendo gravemente ferito. I soccorsi erano stati immediati con il trasporto del bambino all'ospedale Borgo Trento di Verona.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter