Influenza e polmoniti: assalto al Poma, praticamente saturo

Diversi casi di polmoniti registrati nelle ultime ore.

Influenza e polmoniti: assalto al Poma, praticamente saturo
Mantova, 25 Gennaio 2019 ore 16:16

Si avvicina, come previsto, il picco influenzale e il Poma è stato letteralmente riempito.

Influenza e polmoniti

Si avvicina il momento dell’anno che corrisponde al picco influenzale di stagione. Il Mantovano non ha fatto eccezione e, come previsto, sono molti i cittadini influenzati in maniera più o meno grave. Il Poma è sovraccaricato di pazienti con sindromi influenzali di varia natura e gravità. I reparti più “affaticati” sono Pediatria, Pneumologia, Medicina e Malattie Infettive.

Ricoveri per polmonite

Anche i casi di polmonite non sono mancati: otto nelle ultime ore, di cui due casi più gravi finiti in terapia intensiva.

Ingressi al Pronto Soccorso

Anche gli ingressi al Pronto Soccorso sono schizzati, soprattutto quelle categorie classificate come fragili – composte da anziani e pazienti cronici. Fortunatamente il piano di emergenza attivato al Poma – dal 20 dicembre al 31 marzo – sta funzionando e permette un buon turnover dei pazienti. Si tratta di posti letto supplementari, autorizzati dalla Regione.

LEGGI ANCHE: Sospensione licenza bar di Ostiglia

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia