Cronaca
Pochi casi rispetto alla media nazionale

Incidenti sul lavoro: nella mappa che mostra dove si rischia di più la vita Mantova è una "mosca bianca"

Nella nostra Penisola, in nove mesi dall'inizio del 2023, hanno perso la vita 761 lavoratori, con una media di 84 vittime al mese

Incidenti sul lavoro: nella mappa che mostra dove si rischia di più la vita Mantova è una "mosca bianca"
Mantova Aggiornamento:

Ora c'è anche una mappa che mostra dove si rischia di più la vita sul lavoro. E Mantova è una "mosca bianca".

L'elaborazione grafica è stata inserita nell'ultimo report stilato dall'Osservatorio Sicurezza sul Lavoro e Ambiente Vega Engineering di Mestre, dal quale emerge un quadro sconcertante relativo agli incidenti sul lavoro.

Nella nostra Penisola, nei primi nove mesi del 2023, hanno perso la vita 761 lavoratori, con una media di circa 84 vittime al mese. Vediamo però più nel dettaglio le principali statistiche relative a questa grave problematica nazionale, evidenziando le province dove, da inizio anno, si sono verificate più tragedie lavorative.

Incidenti sul lavoro, in Italia è una vera e propria strage

Mancano ancora tre mesi alla fine dell’anno, ma le incidenze di mortalità e i numeri restano drammatici e preludono, come sottolineato dall'Osservatorio Vega Engineering, autore del report, ad una chiusura del 2023 sul solito e sconfortante dato di oltre mille lavoratori deceduti durante il lavoro.

Guardando però al quadro odierno, come ci racconta il nostro portale nazionale News Prima, in nove mesi, da gennaio a settembre, sono 761 le vittime, con una triste media della mortalità di 84 decessi al mese.

  • Sono ancora in crescita, anche se minima, gli infortuni mortali in occasione di lavoro (+3,3% rispetto allo stesso periodo del 2022) passati da 574 a 593.
  • Diminuiscono invece gli infortuni mortali in itinere: sono 168 nel 2023 contro i 216 del 2022.

Per l’Osservatorio Vega destano ancora forte preoccupazione gli indicatori dell’insicurezza dei lavoratori giovanissimi e degli stranieri: con un'incidenza di mortalità per queste due categorie ben sopra la media.

“Mancano tre mesi alla fine dell’anno, ma le incidenze di mortalità e i numeri restano drammatici e preludono ad una chiusura del 2023 sul solito e sconfortante valore di oltre mille infortuni mortali sul lavoro - afferma Mauro Rossato, presidente dell’Osservatorio Sicurezza sul Lavoro e Ambiente Vega Engineering di Mestre - Una situazione allarmante e grave che pone sotto i riflettori soprattutto le vittime in occasione di lavoro, cresciute rispetto al 2022 del +3,3%. Nessuna flessione, anzi. E questo indica la stabilità del fenomeno e non, purtroppo, un’inversione di tendenza”.

Incidenti sul lavoro, la classifica delle province: Mantova è virtuosa

Dal report elaborato dall'Osservatorio Vega riguardo gli incidenti sul lavoro avvenuti nello Stivale da inizio 2023 fino al mese di settembre, sono emersi anche dati relativi alla situazione delle singole province italiane.

Nella seguente tabella, infatti, le province sono elencate in ordine di incidenza degli infortuni mortali, rispetto al valore
di incidenza media nazionale, cioè il numero di infortuni mortali ogni milione di occupati.

Mantova, stando al report dell'Osservatorio Vega, si rivela essere una provincia virtuosa in fatto di incidenti sul lavoro dato che da inizio 2023 se ne sono verificati solo tre, con un'incidenza del 16,5% rispetto a quella media nazionale.

Provincia Graduatoria in base all'indice di incidenza Indice di incidenza sugli occupati n° casi totali
Terni 84,4 7
Crotone 75,4 3
Chieti 67 9
Teramo 65,4 8
Siracusa 62,9 7
Imperia 61,8 5
Verbano Cusio Ossola 61,8 4
Messina 59,3 10
Biella 57,7 4
Nuoro 10° 57,4 4
Campobasso 11° 54,4 4
Rieti 12° 53,9 3
Bari 13° 51,7 22
Verona 14° 48,1 20
Caserta 15° 46 12
Sud Sardegna 16° 44,6 5
Pescara 17° 42 5
Salerno 18° 41,2 14
Ancona 19° 40,8 8
Ravenna 20° 40,6 7
Sondrio 21° 40,3 3
Foggia 22° 40 7
Piacenza 23° 39,9 5
Lodi 24° 39,7 4
Brescia 25° 38,7 21
Catanzaro 26° 37,3 4
Perugia 27° 37,1 10
Pordenone 28° 36,8 5
Brindisi 29° 35,8 5
Alessandria 30° 35,7 6
Cosenza 31° 35,5 7
Viterbo 32° 34,9 4
La Spezia 33° 34,8 3
Cremona 34° 34,3 5
Belluno 35° 34,3 3
Isernia 36° 33,8 1
Asti 37° 33,8 3
Rovigo 38° 32,3 3
Napoli 39° 32,1 26
Udine 40° 30,7 7
Modena 41° 30,7 10
Cuneo 42° 30,5 8
Bolzano 43° 30,4 8
Matera 44° 29,9 2
Vercelli 45° 29,3 2
Parma 46° 28,8 6
Lecce 47° 28,7 7
Latina 48° 28,6 6
Avellino 49° 28 4
Fermo 50° 28 2
Ferrara 51° 27,9 4
Palermo 52° 27,9 9
Massa Carrara 53° 27,8 2
Treviso 54° 26,4 10
Siena 55° 26,3 3
Trapani 56° 25,8 3
Barletta Andria Trani 57° 24,9 3
Potenza 58° 24,6 3
Bergamo 59° 24,6 12
Catania 60° 24,4 7
Lucca 61° 24,2 4
Torino 62° 23,2 21
Ascoli Piceno 63° 23,2 2
Forlì Cesena 64° 22,6 4
Vibo Valentia 65° 22,1 1
Padova 66° 21,8 9
Venezia 67° 21,4 8
Trento 68° 20,6 5
Trieste 69° 20,2 2
Como 70° 19,4 5
Pesaro e Urbino 71° 19 3
Savona 72° 18,5 2
Milano 73° 18,2 27
Aosta 74° 18,1 1
Agrigento 75° 17,7 2
Frosinone 76° 17,5 3
Firenze 77° 17,4 8
Gorizia 78° 17,4 1
Prato 79° 16,6 2
Pisa 80° 16,6 3
Mantova 81° 16,5 3
Roma 82° 16,4 29
Macerata 83° 15,7 2
Lecco 84° 13,9 2
Rimini 85° 13,8 2
Arezzo 86° 13,5 2
Varese 87° 13,3 5
Pavia 88° 12,9 3
Bologna 89° 12,8 6
Monza e della Brianza 90° 12,7 5
Taranto 91° 12,3 2
Cagliari 91° 12,3 2
Genova 93° 11,7 4
Benevento 94° 11,3 1
L'Aquila 95° 9,3 1
Livorno 96° 7,4 1
Reggio Calabria 97° 7,1 1
Novara 98° 6,3 1
Sassari 99° 5,8 1
Vicenza 100° 5,2 2
Reggio Emilia 101° 4,2 1
Caltanissetta 102° 0 0
Enna 102° 0 0
Grosseto 102° 0 0
Oristano 102° 0 0
Pistoia 102° 0 0
Ragusa 102° 0 0

LEGGI ANCHE: Incidenti mortali sul lavoro, la mappa: dove i lavoratori rischiano di più la vita

Seguici sui nostri canali