Incidente all’impianto sportivo, grave una 40enne SIRENE DI NOTTE

E' successo intorno alle 22.30 a Curtatone.

Incidente all’impianto sportivo, grave una 40enne SIRENE DI NOTTE
Curtatone, 21 Settembre 2018 ore 07:24

Incidente all’impianto sportivo di Curtotone per una donna di 40 anni, ricoverata in gravi condizioni in ospedale a Mantova.

Incidente all’impianto sportivo

Una donna di 40 anni è finita in gravi condizioni all’ospedale di Mantova. L’incidente è successo alle 22.34 presso l’impianto sportivo di Curtatone situato in via Giovanni Guareschi. L’Azienda Regionale Emergenza Urgenza parla di una caduta non meglio specificata. La 40enne è stata soccorsa da un’ambulanza della Croce Rossa e trasportata in codice rosso in ospedale. Allertata anche la Questura.

Donna aggredita

Nella serata di ieri, a Dosolo in via Ginneto Bongiovanni, si è verificata un’aggressione ai danni di una donna di 40 anni. L’evento violento è avvenuto alle 21.38. Immediati i soccorsi e l’intervento delle forse dell’ordine. La donna è stata medicata e portata in ospedale a Casalmaggiore, in codice verde, per accertamenti.

Due malori

Nella nottata si sono registrati anche due malori. Il primo, intorno alle 21.30, a Mantova in via Cocastelli. Un uomo di 53 anni è stato soccorso dai volontari della Croce Rossa e trasportato all’ospedale cittadino in codice verde.

Quasi un’ora prima, alle 20.37, stessa situazione a Castel Goffredo in viale Monte Grappa. A richiedere l’aiuto dei paramedici è stato un 33enne, accompagnato in codice verde all’ospedale di Castiglione delle Stiviere.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia