Imbarcato dopo l’identificazione: aveva già a suo carico 2 espulsioni dall’Italia

Il Questore ha disposto per il pregiudicato un decreto di accompagnamento immediato alla frontiera.

Imbarcato dopo l’identificazione: aveva già a suo carico 2 espulsioni dall’Italia
Mantova, 23 Gennaio 2020 ore 11:37

Pluripregiudicato extracomunitario espulso e rimpatriato.

Aveva già a suo carico due espulsione

Nel pomeriggio di ieri C.C., cittadino marocchino di 37 anni clandestino sul territorio nazionale, è stato identificato e accompagnato in Questura dai Carabinieri di Castiglione delle Stiviere, in quanto lo stesso, all’atto dei controlli delle Forze dell’Ordine, è risultato avere a suo carico 2 espulsioni dall’Italia con contestuali Ordini del Questore di lasciare il Territorio Nazionale, non ottemperati, nonchè numerosi precedenti penali, tra i quali produzione e spaccio di sostanze stupefacenti, rapina impropria, violenza e minaccia a Pubblico Ufficiale, immigrazione clandestina, lesioni personali, guida senza patente e introduzione clandestina in luoghi militari.

Emesso un Decreto di accompagnamento immediato alla frontiera

Il Questore della Provincia di Mantova Paolo Sartori, dopo averne attentamente valutato la posizione irregolare sul Territorio Nazionale dello straniero ed il relativo “curriculum criminale” , ha provveduto ad emettere nei confronti dello stesso individuo un Decreto di accompagnamento immediato alla frontiera; C.C. , pertanto, è stato scortato immediatamente dagli Agenti dell’Ufficio Immigrazione della Questura all’Aeroporto di Milano Malpensa, e subito imbarcato su un volo per Casablanca. A causa della sua indole violenta e reattiva, si rendeva necessario farlo scortare fino a destinazione a bordo dell’aeromobile da Personale specializzato della Polizia di Stato.

RITROVA GIORNALEDIMANTOVA.IT ANCHE SUL DESKTOP DEL CELLULARE!

Leggi anche: Come aggiungere il nostro sito alla schermata home del tuo smartphone

 

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia