Menu
Cerca
Mantova

Il video del 16enne che ruba l'auto dei genitori, si schianta contro un muretto e scappa

Il giovane pagherà cara e salata la sua bravata, fatta all'insaputa dei genitori.

Cronaca Mantova, 12 Maggio 2021 ore 10:31

Forse è vero, a 16 una delle cose che maggiormente vuoi è essere libero di andare dove vuoi, avere finalmente la patente per non dipendere più da nessuno, uscire con gli amici senza dover essere accompagnato, caricare due vestiti in auto e iniziare il viaggio oh the road della maturità. Ma il fatto è che a 16 anni ti tocca aspettare altri due anni (almeno) per fare tutto questo.

Ruba l'auto dei genitori.. ma si schianta contro un muro e scappa

Evidentemente però il giovane protagonista del video, un 16enne residente a Mantova, scalpitava all'idea di realizzare questi sogni tanto che, dopo aver rubato di nascosto le chiavi dell'auto dei genitori, si è messo al volante senza saperla guidare e ha perso il controllo della vettura iniziando a sbandare in Viale Monte Grappa,  concludendo la corsa contro il muro di recinzione di un'abitazione. E' successo poco dopo le 23 (oltre l'orario di coprifuoco, quindi) di venerdì 7 maggio 2021 a Mantova.

Dopo il violento schianto, che fortunatamente non ha causato feriti (se non il 16enne, soccorso poco dopo per le lievi ferite riportate), il passeggero si è dato immediatamente alla fuga seguito dal guidatore che, dopo un iniziale momento di smarrimento e di panico, se l'è data a gambe levate.

Una bravata che gli costerà 5.600 euro di sanzione e il fermo amministrativo del mezzo per tre mesi: non sono mancati inoltre 800 euro di multa per i due giovani per non aver rispettato le norme anti-covid, essendo fuori casa senza giustificato motivo oltre l'orario di coprifuoco.