VIADANA

Il piccolo incidente fa scatenare la rissa in strada: donna 40enne finisce in ospedale

Un urto tra un camper e un furgone ha generato un furibondo litigio

Il piccolo incidente fa scatenare la rissa in strada: donna 40enne finisce in ospedale
Pubblicato:

Litigio tra un uomo e una donna nella mattinata di oggi a Viadana a seguito di un piccolo incidente stradale: ad avere la peggio una 40enne trasportata in ospedale.

Litigio in strada

Nella mattinata di oggi, martedì 6 febbraio 2024, poco dopo le 11, a Viadana si è scatenata una rissa in strada a seguito di un piccolo incidente stradale avvenuto in via Maini.

Il piccolo incidente stradale

Secondo quanto ricostruito, un giovane alla guida di un furgone ha urtato lievemente lo specchietto di un camper senza però  provocare danni rilevanti. Tuttavia, questo ha scatenato la furia del conducente del camper, un uomo di 61 anni, che si è immediatamente scagliato contro il giovane conducente.

Donna in ospedale

La madre del giovane, una donna di 40 anni, è intervenuta per difendere il figlio. Dalle parole si è presto passati ai fatti tanto che la donna è stata soccorsa dal personale sanitario e successivamente trasferita in ospedale per accertamenti.

Vecchi contrasti

Secondo quanto ricostruito dalla Polizia Locale, intervenuta sul posto, pare che ad accendere la discussione siano stati anche vecchi contrasti tra le due parti.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali