Lasciare una memoria storica

Il Covid raccontato in un documentario: al via le riprese al Carlo Poma

Questa mattina le prime interviste al personale sanitario in un set cinematografico professionale.

Il Covid raccontato in un documentario: al via le riprese al Carlo Poma
Mantova, 24 Agosto 2020 ore 16:08

Iniziano le riprese per il documentario che racconta il Covid: oggi le interviste al personale sanitario. I registi Mario d’Anna e Stefano Mangoni continuano nel frattempo la ricerca di fondi per completare il progetto.

Il Covid raccontato in un documentario

Sono iniziate oggi le riprese del film documentario sul periodo Covid più intenso, quello tra marzo e maggio. Girato a quattro mani dai registi Mario d’Anna e Stefano Mangoni, è promosso da ASST Mantova e dall’associazione Koinè, co-prodotto da ASST, MySound e Fondazione Comunità Mantovana e ha il patrocinio di Mantova Film Commission.

Le interviste

Questa mattina si sono svolte le prime interviste al personale sanitario in uno set cinematografico professionale, montato per l’occasione al Carlo Poma. Come è stata affrontata la pandemia e qual è stata la reazione professionale e umana: queste le domande che i registi pongono agli operatori.
Verranno intervistati anche alcuni pazienti che potranno raccontare brevemente la loro esperienza e come la malattia ha cambiato le loro vite.

Interverranno circa 30 persone con esperienze diverse che aiuteranno a ricordare il periodo di lockdown: l’obiettivo è infatti lasciare una memoria storica che vada ad aggiungersi a tutto quello che gli scorsi mesi hanno prodotto.

Anche un cortometraggio

Oltre alle interviste, è previsto un cortometraggio che coinvolgerà anche attori mantovani: si tratta di una parte filmica che racconterà in modo originale il periodo Covid. I registi stanno ancora cercando fondi per completare il progetto. Nei giorni scorsi anche alcuni cittadini hanno deciso di contribuire dichiarando di credere nel valore di un progetto che unisce tutta la comunità. Per informazioni è possibile contattare l’associazione Koiné – 3392169758, koinemantova@gmail.com

Coronavirus, 3.832 positivi: la situazione a Mantova e provincia lunedì 24 agosto 2020

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia