Cronaca
Mantova

I ladri di biciclette non vanno in vacanza, neanche a Ferragosto

Ad agosto gli agenti della Polizia Locale sono stati impegnati anche nel contrastare i furti di biciclette.

I ladri di biciclette non vanno in vacanza, neanche a Ferragosto
Cronaca Mantova, 26 Agosto 2022 ore 17:39

Furti di biciclette a Mantova: gli agenti della Polizia Locale al lavoro anche nel mese di agosto.

Furti di biciclette

Nel mese agosto gli agenti del Gruppo Operativo della Polizia Locale di Mantova sono stati impegnati nel anche nel contrasto dei furti di biciclette.

Nel weekend di ferragosto, un ragazzo si è introdotto nel cortile di un’abitazione di viale Montello dove ha rubato una mountain bike senza accorgersi di essere ripreso dalle telecamere. Grazie all’analisi dei filmati e alla presenza sul territorio, gli agenti di viale Fiume sono riusciti a trovare la bicicletta abbandonata nel quartiere, probabilmente in attesa di essere venduta o portata via. Sono ancora in corso le indagini per individuare il responsabile.

Nel medesimo periodo è stato denunciato il furto di tre biciclette nelle vie del centro storico. Gli agenti, anche con l’ausilio delle telecamere di videosorveglianza, sono riusciti rapidamente ad individuare uno dei responsabili del furto, fermandolo successivamente in centro città. Il ventunenne extracomunitario, domiciliato a Mantova, messo davanti all’evidenza negli uffici di viale Fiume, ha ammesso la propria responsabilità ed è stato denunciato per furto aggravato.

Recentemente, un cittadino ha chiamato la centrale operativa della Polizia Locale dicendo di aver visto la bicicletta rubatagli la settimana prima con a bordo un uomo. E’ stato immediato l’intervento di una pattuglia, che ha intercettato subito, nelle vie del centro città, un cittadino extracomunitario di mezza età a bordo della bici. L’uomo ha raccontato di aver acquistato la bicicletta in questione qualche sera prima per 60 euro. Date le circostanze e grazie anche alla presenza del numero di telaio sulla bici, gli agenti lo hanno denunciato per ricettazione e la mountain bike, del valore di circa 500 euro, è stata restituita al legittimo proprietario.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter