Cronaca
Mantova

Giro di vite sui controlli dei Green Pass in bar e ristoranti

Un'attività svolta al fine della tutela dei cittadini.

Giro di vite sui controlli dei Green Pass in bar e ristoranti
Cronaca Mantova, 24 Ottobre 2021 ore 10:11

L’Unità di Polizia Amministrativa della Locale di Mantova, nei giorni scorsi, ha effettuato numerosi accertamenti volti alla verifica della corretta applicazione della normative sul GREEN PASS, visitando bar e ristoranti. Oltre alla clientela seduta a tavolino, è stato sottoposto a controllo tutto il personale dipendente.

Controlli dei Green Pass

In generale i riscontri sono stati positivi: la clientela, non solo si è dimostrata, nella stragrande maggioranza, bendisposta a collaborare, ma ha espresso apprezzamento per l’attività svolta al fine della tutela dei cittadini.

Solo in due casi sono state registrate violazioni rilevanti: nel primo, una dipendente di un conosciuto esercizio commerciale, stava esercitando il proprio lavoro sprovvista di Green Pass e, in tale circostanza, sono state contestate le violazioni accertate sia a lei che al suo datore di lavoro 400 euro ciascuno).

Nel secondo caso, invece, in una pizzeria/ristorante, della prima periferia cittadina, non solo i gestori, già noti per la loro politica green pass free, non hanno fornito collaborazione, ma hanno messo in atto una serie di atteggiamenti ostruzionistici nel tentativo di dissuadere il personale dal controllare.

I due clienti seduti al tavolo a mangiare, ne erano sprovvisti e per questo sono stai “multati”(400 euro ciascuno). Multato anche il gestore del locale per 1.400 euro, per una serie di violazioni riscontrate, tra cui il mancato controllo del green pass. Per questo rischia, tra l’altro, la chiusura del locale da parte della Prefettura a cui verrà inviata una dettagliata relazione sull’accaduto.