Cronaca
Dramma a Bondeno

Giovane mamma portata via da una leucemia, Valeria lascia una bimba di un anno

Valeria Benatti è scomparsa all'età di 36 anni: purtroppo da mesi lottava contro un male che non le ha lasciato scampo.

Giovane mamma portata via da una leucemia, Valeria lascia una bimba di un anno
Cronaca Sotto il Po, 23 Febbraio 2022 ore 09:32

Valeria Benatti è scomparsa all'età di 36 anni, portata via da una leucemia che non le ha lasciato scampo.

Addio a Valeria Benatti

Non c'è consolazione per la prematura morte di Valeria Benatti, uccisa da una leucemia a soli 36 anni di vita. La giovane mamma di Aurora, splendida bimba di un anno, ha combattuto ardentemente contro questa terribile malattia scoperta solo poco mesi fa che però purtroppo non le ha lasciato alcuno scampo.

Lavorava in una ditta di Motteggiana, dove i colleghi ricordano la sua dolcezza e la sua forza.
Valeria lascia il marito Aman, la piccola figlia Aurora, il papà Angelo, la mamma Milli, il fratello Antonio, la sorella Chiara con Massimiliano, i nipoti Alessandro ed Emanuele, la nonna Nerina, gli zii, i cugini, i suoceri e gli amici tutti.

Domani i funerali

I funerali si terranno giovedì 24 febbraio alle 9.30 presso la chiesa parrocchiale di Bondeno di Gonzaga, la processione partirà dall'abitazione del padre di Valeria in strada Gelmino. La salma verrà poi trasferita al cimitero di Mantova, in attesa della cremazione.

La famiglia chiede che, al posto che fiori, vengano effettuate eventuali offerte a favore dell'AIL - Associazione Italiana contro le leucemie.
Il Santo Rosario in memoria di Valria sarà recitato mercoledì 23 alle ore 19 nella Chiesa di Bondeno.

Seguici sui nostri canali